Menu
Cerca
Sanità

Tre trapianti pediatrici in poche ore al Gaslini e San Martino

Un 15enne, una bambina di 10 anni e un piccolo paziente di 8 anni sono stati sottoposti a trapianto negli ospedali Gaslini e San Martino a Genova

Tre trapianti pediatrici in poche ore al Gaslini e San Martino
Cronaca 29 Aprile 2021 ore 08:00

Tra il tardo pomeriggio di martedì e mercoledì notte sono stati effettuati 3 trapianti pediatrici, di cui uno all’Ospedale Policlinico San Martino e due all’Istituto Giannina Gaslini. Dal 2018, nel caso di pazienti in età pediatrica (ovvero fino ai 14 anni), gli interventi vengono svolti presso il Gaslini, alla presenza delle equipe del Centro Trapianti del San Martino. Diversamente invece i pazienti tra i 14 e i 18 anni sono operati direttamente al San Martino.

In queste ore dunque hanno ricevuto il trapianto di rene: un bambino di 15 anni di Firenze, una bambina di 10 anni di Chianciano e un bambino siciliano di 8 anni. Tutti loro erano in dialisi. I reni sono stati prelevati da due donatori: il primo da un bambino di Roma, il secondo da una bambina siciliana. Il primo rene, proveniente dalla donatrice siciliana, è stato trapiantato nel tardo pomeriggio di ieri (27 aprile) alla bambina di 10 anni di Chianciano, al Gaslini. Poi sono arrivati i due reni da Roma, trapiantati uno al bambino di 15 anni di Firenze al San Martino e uno al bambino siciliano di 8 anni.

Da sottolineare il grande e importante lavoro di coordinamento attivatosi nel giro di una giornata (24 ore), grazie alla collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti. Il programma pediatrico è infatti nazionale. Sono 114 i bambini in lista in tutta Italia.

Necrologie