Aveva 68 anni

Trovato morto sul divano Solange, il sensitivo della TV

Aveva collezionato numerose presenze al Festival di Sanremo

Trovato morto sul divano Solange, il sensitivo della TV
Cronaca 07 Gennaio 2021 ore 20:37

È morto nella sua casa di Collesalvetti, in provincia di Livorno, il 68enne Solange, al secolo Paolo Bucinelli, il sensitivo e opinionista tra i più famosi della TV.

Quasi una presenza fissa al Festival di Sanremo, del quale ha contribuito, in più di un’occasione, a creare l’atmosfera magica. Il suo amore, ricambiato, con il tubo catodico inizia negli anni ’80, quando si affermò come sensitivo. Nel corso degli anni è diventato un volto noto in decine di programmi, numerosi film e reality shows.

A lanciare l’allarme gli amici di Solange, che non avendo più sue notizie hanno raggiunto l’ abitazione del 68enne. E quando hanno udito il cellulare del personaggio televisivo squillare a vuoto, hanno allertato i soccorsi. Sono stati i Vigili del Fuoco a ritrovare il corpo do Solange, senza vita, steso sul divano.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità