Menu
Cerca
UDIENZA IN OSPEDALE

Uccide la moglie e il cane: Sartori tace col gip, convalidato l’arresto

L'arresto è stato convalidato, ma il giudice deve ancora decidere il tipo di custodia. Sartori, al momento, resta ricoverato

Uccide la moglie e il cane: Sartori tace col gip, convalidato l’arresto
Cronaca Imperia, 21 Aprile 2021 ore 14:21

Fulvio Sartori segue la linea del silenzio col giudice

Si è avvalso della facoltà di non rispondere, stamani, davanti al gip di Imperia, Massimiliano Botti: Fulvio Sartori, 81 anni, di Rocchetta Nervina, nell’entroterra di Ventimiglia, accusato di omicidio volontario aggravato per aver ucciso con un colpo mortale alla gola la moglie, Tina Boero, di 80 anni, e la cagnolina Luna, per motivi ancora in fase di accertamento, ma probabilmente dovuti a una lite avvenuta alla sera prima.

L’udienza si è svolta in ospedale, a Imperia, dove l’uomo (difeso dall’avvocato Roberta Rosso) è stato ricoverato lunedì mattina, dopo aver chiamato i soccorsi successivamente al fallito tentativo di suicidio. L’arresto è stato convalidato, ma il giudice deve ancora decidere il tipo di custodia. Sartori, al momento, resta ricoverato.

Necrologie