Cronaca

Un 14enne rapinato dello smartphone sotto la minaccia di un coltello

Rapinato dello smartphone da tre stranieri e sotto la minaccia di un coltello, ai giardini pubblici Tommaso Reggio, di Ventimiglia

Un 14enne rapinato dello smartphone sotto la minaccia di un coltello
Cronaca Ventimiglia, 13 Gennaio 2019 ore 11:17

Smartphone

Rapinato dello smartphone da tre stranieri e sotto la minaccia di un coltello, ai giardini pubblici Tommaso Reggio, di Ventimiglia. E' accaduto, verso le 17.30 di venerdì, ma la notizia trapela solo ora. Protagonista è un quattordicenne che si trovava in compagnia di un amico.

Stando ai primi accertamenti, sembra che il ragazzino tenesse in mano il telefono, quando si sono avvicinati gli stranieri - sembra nordafricani - intimandogli di consegnare il telefono.

Al suo rifiuto, i malviventi hanno estratto un coltello e il giovane, in preda al panico, gli ha consegnato lo smartphone. I magrebini sono successivamente scappati verso il greto del fiume Roja, mentre al ragazzo non è rimasto altro che rivolgersi alla madre e presentare denuncia ai carabinieri.

Leggi QUI le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie