VIOLATA L'ORDINANZA REGIONALE

Una trentina di identificati per la manifestazione sul ponte del Roya a Ventimiglia

Sono una trentina le persone identificate dalla polizia, che ieri sera hanno invaso il ponte Andrea Doria, bloccando "a singhiozzo" la circolazione

Una trentina di identificati per la manifestazione sul ponte del Roya a Ventimiglia
Ventimiglia, 28 Ottobre 2020 ore 10:53

Una trentina di identificati per la manifestazione sul ponte del Roya

Sono una trentina le persone identificate dalla polizia, che ieri sera hanno invaso il ponte Andrea Doria di Ventimiglia, bloccando “a singhiozzo” la circolazione stradale. Si tratta in gran parte di commercianti o titolari di sale giochi e attività sportive, ma anche di cittadini che si sono uniti alla protesta contro il decreto Conte. Alcuni di loro sono già stati convocati in commissariato. Rischiano la violazione dell’ordinanza regionale che vieta le manifestazioni e l’assembramento e, limitatamente ad alcuni di loro, c’è l’interruzione di pubblico servizio, per aver fermato un autobus. I manifestanti hanno chiesto di poter lavorare, molti tra l’altro sono già stati duramente colpiti dall’alluvione di inizio ottobre, oltre che dal lockdown di marzo.

Leggi qui le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità