Cronaca

Un'altra famiglia morta sotto il ponte: sale a 41 bilancio vittime

Famiglia morta: l'auto su cui viaggiava la famiglia Cecala è stata recuperata dai vigili del fuoco. Il mezzo era schiacciato sotto il ponte

Un'altra famiglia morta sotto il ponte: sale a 41 bilancio vittime
Cronaca Imperia, 18 Agosto 2018 ore 09:22

Famiglia morta

L'auto su cui viaggiava la famiglia Cecala, il papà Cristian, la mamma Dawna e la piccola Kristal di 9 anni, è stata recuperata dai vigili del fuoco sotto le macerie del ponte Morandi a Genova.

Auto schiacciata

L'auto - secondo quanto riferito dall'Agenzia Ansa - è stata individuata nella notte, completamente schiacciata, sotto un grosso blocco di cemento che faceva parte del pilone della struttura crollato nei pressi dell'argine sinistro del Polcevera. Il bilancio delle vittime, non ufficiale in quanto i corpi devono ancora essere identificati, sale dunque a 41.

Revocata concessione

Il governo ha deciso: Autostrade per l'Italia è responsabile della tragedia e la sua concessione va revocata. La lettera che avvia la procedura è partita e il premier Giuseppe Conte lo ha annunciato con un comunicato dai toni durissimi. "Il disastro è un fatto oggettivo e inoppugnabile e l'onere di prevenirlo era in capo al concessionario su cui gravavano gli obblighi di manutenzione e di custodia".

Leggi (QUI) le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie