Cronaca
Emergenza

Vademecum Asl per i profughi ucraini

Dalle prestazioni pediatriche alle vaccinazioni: ecco la "mappa" per soccorrere la gente in fuga dalla guerra.

Vademecum Asl per i profughi ucraini
Cronaca Imperia, 26 Marzo 2022 ore 11:02

Asl ha diffuso un semplice vademecum, tradotto anche in ucraino, utile a comprendere rapidamente i servizi che vengono offerti ai profughi in fuga dalla guerra.

 

Dall'accoglienza, all'accesso al Sistema Sanitario Nazionale come "straniero temporaneamente presente" (pronto soccorso, consultori, prevenzione malattie infettive), ai tamponi e vaccini Covid, passando per i consultori e gli ambulatori pediatrici di Asl 1 rivolti anche agli ucraini.

Ecco la guida Asl:

UcrainaINFO V3

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie