Vallecrosia: lotta all’abbandono indiscriminato di rifiuti, anche 500 euro di multa per i trasgressori

Vallecrosia: lotta all’abbandono indiscriminato di rifiuti, anche 500 euro di multa per i trasgressori
Cronaca 23 Febbraio 2017 ore 16:02

VALLECROSIA – L’amministrazione comunale di Vallecrosia, in un’ordinanza comunale, rende noti i provvedimenti con i quali si propone di combattere l’insostenibile situazione in cui versa il territorio, a causa dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Saranno previste multe dai 25 ai 500 euro per i cittadini che non rispetteranno le corrette modalità di conferimento dei rifiuti presso le isole ecologiche del territorio comunale, a chiunque abbandoni rifiuti sul suolo pubblico la sanzione sarà automaticamente di 500 euro.
Non sfuggono all’ordinanza neanche le attività commerciali, a loro è ordinato di riporre, il più compressi possibile gli imballaggi di cartone e polistirolo tipici della categoria, all’interno delle aree ecologiche.
Corpo di Polizia Locale sarà preposto alla vigilanza, per cui, d’ora in poi sarà necessario, a Vallecrosia, fare attenzione a dove e come i buttano i rifiuti.
Tuttavia i cittadini avranno, dal momento della contestazione 30 giorni di tempo per far prevenire al Comune ricorsi o scritti difensivi.

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli