Cronaca
CACCIA AGLI AUTORI

Vandali al campo sportivo di Seborga, il sindaco presenta una denuncia ai carabinieri

Il sindaco di Seborga ha presentato questi giorni una denuncia ai carabinieri con la quale ha segnalato una serie di atti vandalici

Vandali al campo sportivo di Seborga, il sindaco presenta una denuncia ai carabinieri
Cronaca Bordighera, 07 Gennaio 2022 ore 21:49

Vandali al campo sportivo di Seborga

Il sindaco di Seborga, Pasquale Ragni, ha presentato questi giorni una denuncia ai carabinieri di Bordighera, con la quale ha segnalato una serie di atti vandalici avvenuti, la notte di Capodanno. “Nella notte del 31 dicembre - spiega il primo cittadino - nei pressi del centro sportivo Bruno Semeria, di Seborga, in strada Olivà, ignoti hanno danneggiato e sporcato la zona circostante. Di fatto hanno: danneggiato due fioriere in cemento; hanno preso un braciere piccolo per arrostire la carne, originariamente posto davanti a un bar nei pressi dello stesso centro, e lanciato in direzione del campo sportivo, danneggiandolo”.

Stando al racconto del sindaco

avrebbero anche preso un bidone della spazzatura, lanciandolo nello stesso campo, senza danneggiarlo. Hanno afferrato tre sedie di plastica, lanciate nel campo, senza danneggiarle; danneggiando però il campo di bocce, lanciandovi delle pietre. “Hanno preso poi altra spazzatura dagli altri bidoni dell’immondizia lì vicino - prosegue - abbandonandone in parte per strada e in parte gettata nel bidone del vetro. In zona sono presenti telecamere, che hanno ripreso tre veicoli arrivare e parcheggiare nei pressi del campo sportivo, verso le 23, per poi ripartire alle 4 del mattino, scendendo da Seborga. Le immagini purtroppo non riprendono chiaramente né le targhe né i modelli gli automezzi, in più non si riesce a risalire ai connotati dei colpevoli, un grippo di circa 4-6 ragazzi”.

Necrologie