Cronaca

Ventimiglia: il comitato "Dalla nostra parte" interviene sui flussi migratori :"Destinati ad aumentare"

Ventimiglia: il comitato "Dalla nostra parte"  interviene sui flussi migratori :"Destinati ad aumentare"
Cronaca Ventimiglia, 16 Maggio 2017 ore 15:50

VENTIMIGLIA - Sono parole a vetriolo quelle che il comitato ventimigliese "Dalla nostra parte" rivolge all'amministrazione, appellandosi al prefetto nel tentativo di risolvere una questione urgente, l'aumento dei flussi migratori nella città, in un periodo che di poco anticipa il momento "caldo" quello in cui gli arrivi aumenteranno esponenzialmente

"Con la politica delle aspirine non si va da nessuna parte.Davanti ad un fenomeno di tale dimensioni,che per di piu' come apprendiamo dalle cronache nazionali, mal gestito nelle sua fase iniziale,Ventimiglia per la sua posizione geografica e' destinata a vedere aumentare in modo esponenziale la presenza di immigrati in citta' che ormai occupano piu' zone dell'abitato. Nell' incontro in Prefettura avevamo chiesto con forza di potenziare il sistema dei controlli presso le stazioni precedenti a quelle di Ventimiglia e di mettere in campo tutti gli strumenti necessari perche' gli irregolari e chi non ha diritto a circolare sul nostro territorio non raggiungesse la nostra citta'.Non si puo' continuare a pensare di nascondere la polvere sotto il tappetto,siamo a maggio,il periodo di punta  piu' critico deve ancora arrivare e a Ventimiglia siamo gia',"in zona invasione".Senza un cambio netto di strategia quest'estate supereremo le mille presenze.Assurda la posizione dell' Amministrazione,che oltre a non averci mai ricevuto,si e' trincerata in un preoccupante silenzio che dimostra quanto Ventimiglia sia proprio abbandonata al suo destino. Sollecitiamo sua Eccellenza il Prefetto a cambiare strategie e farsi carico e testimone presso le Autorita' superiori che non e' piu' possibile accogliere tutta questa gente in una cittadina ,con un tessuto sociale ed economico molto critico .Ci appelliamo e chiediamo il sostegno di tutte quelle Istituzioni (Regione), Sindaci dei Comuni limitrofi che in qualche modo posso intercedere presso le Autorita' competenti per mettere un freno a questo continuo flusso destinato a sfociare nel solo contesto ventimigliese".

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie