Ventimiglia: minori assistiti da Comune non sono tutti stranieri

Minori: pubblichiamo un intervento di rettifica dell'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Ventimiglia, verna Nesci, in merito

Ventimiglia: minori assistiti da Comune non sono tutti stranieri
Ventimiglia, 20 Settembre 2018 ore 11:35

Minori

Pubblichiamo un intervento di rettifica dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Ventimiglia, verna Nesci, in merito

alla seguente notizia: https://primalariviera.it/attualita/ventimiglia-altri-4-minori-e-una-mamma-stranieri-a-carico-del-comune/

Secondo l’assessore, infatti, uno dei minori è italiano, mentre gli altri 3 sono stranieri ma residenti a Ventimiglia. Noi per completezza della notizia, pubblichiamo pure la determina (minori)

Rettifica

“L’articolo, diffuso sul sito di primalariviera.it e su vari gruppi di opinione Facebook da Fabrizio Tenerelli, è fuorviante e non approfondisce il contenuto della determina del Comune su cui è basato; la foto correlata, che riporta persone di colore, induce immediatamente a pensare che le somme erogate siano a favore di migranti, mentre non è vero: l’aiuto di cui si parla non è destinato a minori stranieri migranti, ma a bambini che sono residenti in Ventimiglia (tra cui un minore italiano) e sono affidati al Comune da un provvedimento del Tribunale. Considerato che la scorretta informazione è dannosa per i nostri cittadini, chiediamo che prima di pubblicare inesattezze, si verifichino con precisione i contenuti degli atti che si intendono divulgare, al fine di evitare ulteriori incresciosi episodi di questo tipo. Purtroppo si deve evidenziare che non è la prima volta che succede a questa testata”.

Assessore ai Servizi Sociali Vera Nesci

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità