Cronaca
Antiche origini

Visita a Montegrosso dal comune gemellato di Pontevès

I legami tra i due paesi risalgono al diciottesimo secolo con un accordo tra le diocesi per il ripopolamento dopo la peste.

Visita a Montegrosso dal comune gemellato di Pontevès
Cronaca Valli Imperiesi, 02 Luglio 2022 ore 13:11

Confermato questa mattina a Montegrosso Pian Latte (IM) il gemellaggio che lega a Pontevès (Francia) il paese della valle Arroscia sito nel Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri.

 

Visista a Montegrosso

Durante Sciacarée, il Festival dell'Outdoor in corso nelle sette località del Parco, la Consigliera delegata al gemellaggio del Comune di Pontevès Sonia Demirdjian ha fatto visita al paese e al Sindaco Giuliano Maglio. Montegrosso Pian Latte è gemellato dal 2013 con Pontèves, a seguito degli studi condotti sin dal 1970 dall'allora studente universitario Jean-Baptiste Luppi, le cui ricerche hanno scoperto le origini degli abitanti del suo paese.

 

La storia di Pontevès

Nel 1477 - in seguito ad accordi tra le diocesi - fu ripopolato dopo la peste da una trentina di famiglie di Montegrosso Pian Latte, trasferitesi con la speranza di una vita migliore in cambio di proprietà immobiliare e terriera e esenzione dalle imposte per 10 anni. Pontèves è un paese di 800 abitanti, nel Var, vicino a Saint-Maximin-la-Sainte-Baume.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie