A Coldirodi la presentazione del 10° Quaderno dell’Accademia della Pigna

A Coldirodi la presentazione del 10° Quaderno dell’Accademia della Pigna
25 Gennaio 2017 ore 12:22

Sanremo – Nell’ambito delle celebrazioni dell’Anno Semeriano 2017 anche l’Accademia della Pigna si unisce al ricordo di Padre Giovanni Semeria, sacerdote barnabita, filosofo e filantropo nativo di Coldirodi. È infatti dedicato all’arte oratoria di Padre Semeria il decimo Quaderno dell’Accademia, che va ad incrementare una collana di studi di cultura locale, poesia e riedizioni di testi rari ed introvabili.

Il testo di Padre Semeria è stato riscoperto alcuni anni fa dal dottor Antonio Semeria che avrebbe voluto ristamparlo con le sue edizioni Cemelion, il cui marchio si unisce a quello de Lo Studiolo per la pubblicazione uscita in queste ultime settimane. Si tratta di una breve dissertazione intitolata “Gente che torna, gente che si muove, gente che s’avvia”, edita in prima edizione a Genova nel 1901, dove il sacerdote tratta del delicato rapporto tra scienza e fede, una tematica che – tra l’altro – gli creò non pochi problemi con la gerarchia cattolica del tempo. La nuova edizione, curata per lo Studiolo da Marilena Vesco, è elegante e rispettosa del testo originale.

È inoltre arricchita da una interessante prefazione di Alberto Guglielmi Manzoni, Cancelliere dell’Accademia ed esperto di ecumenismo cristiano e di storia della Riviera nelle sue stagioni d’oro tra Ottocento e Novecento. La copertina è illustrata con un ritratto del religioso realizzato dalla pittrice sanremese Franca Sasso. Per presentare questa nuova pubblicazione, l’Istituto Padre Semeria di Coldirodi, espressione dell’Opera per il Mezzogiorno d’Italia, ospiterà un pomeriggio culturale domenica 29 gennaio alle ore 17.

Nella bella sala conferenze dell’Istituto sito vicino al Santuario della Madonna Pellegrina, interverranno Silvia Madaro, responsabile dell’Istituto stesso, l’editore Freddy Colt e il prefatore Guglielmi Manzoni. Al termine della parte discorsiva il maestro Colt offrirà un piccolo recital musicale con brani mandolinistici dell’epoca di Padre Semeria, con l’accompagnamento del giovane chitarrista Davide Frassoni. Il pomeriggio si concluderà in modo conviviale con un rinfresco offerto dall’Istituto. Nell’occasione sarà ovviamente possibile acquistare, per chi lo volesse, la preziosa pubblicazione.

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità