“Anno travagliato ma la situazione finanziaria è in miglioramento”

Il bilancio del Presidente della Provincia di Imperia Domenico Abbo

“Anno travagliato ma la situazione finanziaria è in miglioramento”
Cultura Imperia, 30 Dicembre 2020 ore 14:44

Il Presidente della Provincia, Domenico Abbo, ha definito il 2020 “un anno travagliato” non solo per la pandemia sanitaria in corso ma anche per una serie di problematiche che il territorio ha riscontrato, come per esempio l’ultima alluvione che ha flagellato il ponente ligure. Il 2021 però sembra sorridere alla Provincia che ripartirà grazie al risanamento dei conti, raggiunto anche grazie alla vendita dell’ex caserma dei vigili del fuoco di via Delbecchi che diventerà la sede del polo tecnologico.

I punti fondamentali per il nuovo anno

In primis il nuovo anno vedrà un rafforzamento del personale. L’ente ad oggi conta circa un centinaio di dipendenti. Durante il 2020 sono state messe a punto alcune mobilità quindi “abbiamo acquisito cinque o sei persone- spiega il presidente della Provincia- e nel 2021 ne acquisiremo una quindicina per andare a rimpinguare alcuni settori”. Alcuni sono gli obiettivi fissati da Abbo come l’edilizia scolastica, il biodigestore la cui gara sta proseguendo e mettere a punto la gara per il TPL in scadenza nel marzo del 2022.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità