Cultura

Come una macchina volante, Mimmo Locasciulli ai Martedì Letterari

Per la stagione estiva dei Martedì Letterari, il 25 giugno nel Teatro dell’Opera di Sanremo Mimmo Locasciulli presenterà il suo libro

Come una macchina volante, Mimmo Locasciulli ai Martedì Letterari
Cultura Sanremo, 17 Giugno 2019 ore 17:07

Nell’ambito della stagione estiva dei Martedì Letterari, in collaborazione con Luccautori, il 25 giugno nel Teatro dell’Opera di Sanremo Mimmo Locasciulli presenterà il libro "Come una macchina volante (Castelvecchi) . L’incontro è stato inserito nel piano di Formazione dei Docenti e dei Giornalisti.

Come una macchina volante

I ricordi d’infanzia, la curiosità per la vita, la passione per la musica e il microscopio. Così apre il racconto della propria vita Mimmo Locasciulli. In Come una macchina volante ci accompagna tra i campi di grano delle sue campagne abruzzesi, ci fa provare l’odore del vento e il magnifico sapore della sua infanzia, ci fa ascoltare le prime note del suo pianoforte e percepire l’oppressione della troppa teoria e dei solfeggi. Ci racconta gli anni dell’università, le prime contaminazioni artistiche, la voglia di Roma e di entrare a far parte del Folkstudio. Un’autobiografia ricchissima di dettagli e curiosità, sempre sull’onda del doppio amore che l’ha guidato nella vita: la musica e la medicina. Il libro è uno spartito armonico dove gli accadimenti e la prosa poetica si alternano in visioni tanto surreali quanto autentiche e sincere. (dalla presentazione)

Mimmo Locasciulli

Mimmo Locasciulli (Penne, 1949) è tra i più grandi cantautori italiani, ha debuttato al Folkstudio negli anni Settanta e ha inciso finora 18 album. Ha prodotto Lolli e Haber, e collaborato a lungo con Francesco De Gregori, Enrico Ruggeri e altri importanti artisti nazionali e internazionali. Ha festeggiato i 40 anni di carriera musicale con il doppio album Piccoli cambiamenti. Da oltre quarant’anni esercita la professione di chirurgo e nutrizionista a Roma, dove vive.

Prossimi appuntamenti

Il 2 luglio ore 21.00 Monsignor Leonardo Sapienza presenta il libro: "I miei santi in Paradiso. L’amicizia di Giulio Andreotti con le figure più note del Cattolicesimo del Novecento" (Libreria editrice Vaticana). Partecipa lo storico Matteo Moraglia.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie