In aiuto delle Regioni

Emergenza Covid: si cercano 200 medici

Sarà possibile partecipare alla procedura compilando il form che sarà reso disponibile sul sito della Protezione Civile fino alle ore 20:00 del 23 novembre 2020.

Emergenza Covid: si cercano 200 medici
22 Novembre 2020 ore 10:41

Avviso per il “reclutamento” di 200 medici

Al fine di garantire una più efficace gestione dell’emergenza epidemiologica dei casi di Covid – 19 sul territorio nazionale, per il supporto delle attività delle Aziende sanitarie ed ospedaliere, anche nei reparti Covid, il Dipartimento della protezione civile emana il presente avviso volto a raccogliere manifestazioni di interesse per l’individuazione di 200 medici laureati ed abilitati all’esercizio della professione, compresi medici specializzati in anestesia e rianimazione, malattie infettive, malattie dell’apparato respiratorio, medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza.

È consentita la partecipazione di professionisti in quiescenza in possesso idoneità psicofisica specifica allo svolgimento delle attività richieste.

È consentita la partecipazione a cittadini di paesi dell’Unione Europea e a cittadini di paesi non appartenenti all’Unione Europea purché in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità che abbiano avuto il riconoscimento del proprio titolo, ovvero che siano in possesso di certificato di iscrizione all’albo professionale del Paese di provenienza.

Sulla base delle richieste di partecipazione pervenute al Dipartimento della protezione civile è redatto un apposito elenco che sarà trasmesso alle Regioni e Province autonome interessate.

Il contenuto della prestazione potrà riguardare tutti gli ambiti propri della professione medica oggetto della selezione e saranno definiti sulla base delle esigenze delle Regioni e Province autonome o delle relative Aziende sanitarie ed ospedaliere, per l’impiego anche nei reparti Covid, tenuto conto delle competenze e delle esperienze del professionista.

Alla manifestazione di interesse possono partecipare i medici abilitati all’esercizio della professione, iscritti ai rispettivi ordini professionali, compresi di medici in possesso dei seguenti diplomi di specializzazione: Anestesia e rianimazione, Malattie infettive, Malattie dell’apparato respiratorio, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza.

Sarà possibile partecipare alla procedura compilando il form che sarà reso disponibile sul sito della Protezione Civile fino alle ore 20:00 del 23 novembre 2020.

In caso di più invii della domanda di partecipazione, verrà presa in considerazione la domanda inviata per ultima.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità