Cultura
IN MATITNATA ERANO AL CASINO'

Fa troppo freddo: sulla ciclabile solo i figuranti per lo spot sul Festival, niente Morandi e Amadeus

Hanno partecipato alle riprese soltanto i figuranti, per evitare che i due conduttori prendessero troppo freddo

Fa troppo freddo: sulla ciclabile solo i figuranti per lo spot sul Festival, niente Morandi e Amadeus
Cultura Sanremo, 22 Gennaio 2023 ore 16:28

Amadeus e Morandi non hanno partecipato per il rischio di ammalarsi

Si sono svolte a metà, per via delle temperature troppo rigide, le riprese conclusive dello spot del Festival di Sanremo (7-11 febbraio), che dopo l’apertura questa mattina, davanti al Casinò di Sanremo, dovevano proseguire nel pomeriggio sulla ciclabile, con i maratoneti Amadeus e Morandi accompagnarti da una sessantina di figuranti. Hanno partecipato alle riprese soltanto i figuranti, per evitare che i due conduttori prendessero troppo freddo, oltre quello di stamattina, rischiando di ammalarsi a poche settimane dall’avvio della gara canora.

Parla l'assessore al Turismo Giuseppe Faraldi

E’ la chiusura della corsa di Amadeus e Morandi verso Sanremo - ha dichiarato l’assessore al Turismo della città dei Fiori, Giuseppe Faraldi -. Ci avviciniamo, anzi siamo alle porte del Festival, così come il percorso dei due conduttori verso la città dei Fiori”. Ed ha aggiunto: “Il Festival è arrivato a Sanremo già con anticipo, perché purtroppo i nostri cittadini subiscono qualche disagio per i cantieri, ma sinceramente è un disagio che verrà ripagato da ciò che accadrà in città dal 6 febbraio in poi. Sarà un Festival da vivere anche, forse soprattutto, fuori dall’Ariston, perché la programmazione che Rai sta mettendo in campo è molto interessante".

Tra gli artisti che si esibiranno sul palco di piazza Colombo, ad esempio, troviamo: Piero Pelù, Annalisa, Nek, La la rappresentante di lista, Francesco Renga e Achille Lauro.

Abbiamo chiesto alla Rai, che il palco sia vissuto tutto il pomeriggio e la sera - ha aggiunto - perché il sacrificio della città per ospitare questo palco, deve essere ripagato da una presenza costante di artisti”.

Faraldi interviene pure sula cancellazione del Corso Fiorito dal calendario

Sul forfait di Sanremoinfiore, Faraldi ha commentato: “Purtroppo non ci saranno i carri fioriti, manifestazione a cui tenevamo tantissimo. Abbiamo fatto di tutto per poterla effettuare, gli uffici hanno lavorato tanto, ma abbiamo ricevuto soltanto sei adesioni, a fronte della dozzina che solitamente venivano programmate. Un problema che non deriva dal Comune di Sanremo, ma soprattutto dall’impossibilità di alcune associazioni, soprattutto della città di confine, di poter produrre i carri per i Comuni del comprensorio e di conseguenza ne paghiamo un po’ le conseguenze”. 

Fabrizio Tenerelli

festival di sanremo 2023 amadeus e morandi spot rai casinò giuseppe faraldi ciclabile_02
Foto 1 di 1
Seguici sui nostri canali
Necrologie