Il complesso paleocristiano avrà un nuovo ingresso

Il Sindaco di Riva Ligure Giorgio Giuffra annuncia l'inizio di un nuovo cantiere per permettere al complesso paleocristiano un ingresso sicuro

Il complesso paleocristiano avrà un nuovo ingresso
Taggia, 05 Dicembre 2019 ore 14:36

Un nuovo ingresso per il complesso paleocristiano di Capo Don

“Il nostro progetto – commentano entusiasti Giuffra ed il Presidente del Consiglio Comunale Martina Garibaldi – è stato finanziato per un importo che si aggira sui 70mila euro. Realizzeremo un nuovo ingresso esattamente a ponente degli scavi, dove oggi troviamo un piccolo triangolo di asfalto, con una cappella votiva ed uno spazio per affissioni, a margine dell’Aurelia, sulla vecchia Provinciale che conduceva a Castellaro. Si tratta – proseguono – di un’opera necessaria per dare nuova vitalità ad un’area culturalmente e turisticamente strategica del territorio. Il nostro auspicio, ottenute tutte le autorizzazioni necessarie, è di poter comunicare presto la data di apertura del cantiere.”.

“Dal 3 agosto 2018 ad oggi, sono stati raggiunti e superati i 3mila visitatori. Si tratta di numeri ragguardevoli se rapportati alla nostra realtà. Ringraziamo – concludono Giuffra e Garibaldi – la Responsabile del SEM, Silvia Papalia, che, con passione e dedizione, ci sta aiutando per valorizzare il nostro inestimabile patrimonio storico.”.

2 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità