Cultura
Valle Argentina

Il thriller "Triora" vince il BookTribu

Un ispettore di Polizia impegnato nella ricerca della figlia rapita da una setta.

Il thriller "Triora" vince il BookTribu
Cultura Valle Argentina, 30 Settembre 2021 ore 16:26

Alessandro Venuto, scrittore di Lavagna che vive a Milano dove si è sposato e dove sono nati i suoi 2 figli, ha vinto il concorso letterario nazionale BookTribu, giunto alla sesta edizione.

 

Thriller ambientato a Triora conquista la giuria

Lo scrittore  ha ottenuto il premio grazie al romanzo thriller Triora, ambientato proprio nel Borgo delle Streghe. La cerimonia di premiazione si è svolta a Bologna, sede del concorso. I vincitori del concorso sono stati decretati da una giuria tecnica presieduta dallo scrittore bolognese Gianluca Morozzi e una formata da 60 lettori forti.

 

Ricerche storiche accurate

E' il terzo romanzo di Venuto, con la casa editrice Montag aveva pubblicato In direzione opposta e La saggezza del lupo. Venuto ha visitato Triora e si è appassionato al “paese delle streghe”.«Ho preso spunto da documenti originali dei processi presi dalla ricerca di Michele Rosi, storico del ‘900 – ha affermato Venuto - ho costruito una storia contemporanea, di un ispettore di polizia, Aurelio, un uomo ordinario la cui figlia sparisce. Si scoprirà che è stata rapita da una setta che voleva far rivivere in qualche modo i processi della fine del ‘500. Ambientato nell'emergenza Covid il romanzo tratta temi importanti come il femminicidio e la violenza di genere, ma anche il perdono e i modi di una persona normale, di un personaggio umano."

 

"Mi ha colpito il modo ironico e leggero con cui fa ragionare su temi di grande rilevanza – conclude il lavagnese - nel romanzo questi temi, a partire dalla violenza anche nell'ambito famigliare, verso la moglie o i figli, viene trattato con leggerezza, in maniera divertente».

Necrologie