Cultura

L'Orchestra Sinfonica e Monia Russo portano a Empoli le più belle canzoni del Festival

L'Orchestra Sinfonica e Monia Russo portano  a Empoli le più belle canzoni del Festival
Cultura Sanremo, 18 Febbraio 2017 ore 14:24

Sanremo - I Professori della Sinfonica sanremese saranno nuovamente alle prese con la musica “leggera” - come avvenuto fino alla settimana scorsa al Teatro Ariston di Sanremo - nel concerto in programma lunedì prossimo, 20 febbraio, ad Empoli.

La prima trasferta post-Festival porterà l’Orchestra della città dei fiori al Teatro Shalom - con inizio alle ore 21.30 - per un concerto dedicato a “Le più belle canzoni del Festival di Sanremo”.

La bacchetta del Maestro Roberto Molinelli dirigerà i musicisti che accompagneranno la cantante sanremese Monia Russo, incaricata di interpretare alcuni brani festivalieri indimenticabili.

Il M° Molinelli è un veterano della conduzione della Sinfonica in ambito “leggero”, mentre l’interprete femminile ha alle spalle ben 3 esperienze festivaliere, due delle quali come vocalist di Povia.

Questo il programma:

Nel blu dipinto di blu - Domenico Modugno

Se stasera sono qui - Luigi Tenco

Ancora - Eduardo De Crescenzo

Ti sento - Matia Bazar

Ti lascerò - Anna Oxa/Fausto Leali

Almeno tu nell’universo - Bruno Lauzi

Perdere l’amore - Massimo Ranieri

New York New York - Colonna Sonora di John Kander

Quello che le donne non dicono - Enrico Ruggeri

Un mondo senza parole - Monia Russo

Medley “Gli anni d’oro”: Zingaro, Cuore matto, Fatti mandare dalla mamma, 4 marzo 1943, Quando quando quando, Il ragazzo della via Gluck, Gianna, Che sarà.

Leggi (qui) altre notizie de primalariviera.it


Seguici sui nostri canali
Necrologie