Cultura

Scatta l'edizione 2017 di "Imperia a tappe"

Scatta l'edizione 2017 di "Imperia a tappe"
Cultura Sanremo, 23 Maggio 2017 ore 14:46

IMPERIA - (gpi) Giovedì 25 maggio scatta l’edizione 2017 di “Imperia a tappe”, corsa podistica organizzata dal Marathon Club Imperia presentata dal presidente William Stua e dall’assessore allo Sport Simone Vassallo. Giovedì 25 alle ore 18 i partecipanti si troveranno al parco urbano per uno speciale allenamento alla gara col pluricampione nazionale Danilo Goffi, che vanta il tempo sulla maratona di 2 ore e 8 min. A questo evento possono partecipare anche coloro non iscritti a Imperia a tappe, che entrerà nel vivo il giorno dopo, venerdì 26, con la prima tappa a Dolcedo, 8km con ritrovo alle 17 e partenza alle 18. Al termine cena tipica nel borgo. Sabato 27 seconda tappa con ritrovo presso il santuario di Pantasina (comune di Vasia) alle ore 9 e partenza alle 10. I percorso lungo 12,5km si snoderà lungo Pantasina-Vasia-Lucinasco. Sarà cronometrato il tratto in salita Vasia-Monte Acquarone con classifica a parte. All’arrivo ristoro offerto dall’azienda agricola Dino Abbo. Si farà un pranzo nei pressi del laghetto di Lucinasco. Domenica 28 tappa finale a Imperia con partenza da calata Anselmi alle ore 9.30. Oltre alla terza tappa si terrà anche la “10km di inizio estate”, la cui iscrizione potrà effettuare dalle ore 8 in loco. La premiazione della 10km avverrà all’arrivo, mentre quella di Imperia a tappe si terrà alle ore 12 presso l’hotel Robinia. Saranno due gli eventi collaterali previsti dall’organizzazione: sabato 27 dalle ore 17 alle 19, incontro con il dottor Luca Speciani sul tema “Dieta di Segnale”, tutte le risposte sull’alimentazione e integrazione dello sportivo quando, quali e se usarli. Sempre sabato (alle ore 21) presso la sala dell’hotel Croce di Malta incontro con il pluricampione  Danilo Goffi che illustrerà le varie metodologie di allenamento dalla 10km alla maratona.

I Partecipanti. Tra gli atleti in gara gli imperiesi Lorenzo Trincheri, Michele Chiefari, Corrado Bado e Ornella Ferrara, saranno sfidati da altri atleti provenienti da tutta Italia tra cui Loris Mandelli di Milano, Stefano Rovazza di Asti, Mauro Jervolo di Cuneo, e Ivan Cottali. Tra le donne Fausta Arnoldi di Torino e la promettente Erika Testa di Alba.

Presentato anche il “Campionato Italiano Master di corsa in montagna” Dolcedo-Monte Faudo da 1045m di dislivello che si terrà l’11 giugno. La manifestazione, che ad oggi può contare già più di 300 iscritti, sarà suddivisa con partenze a seconda dell’età e differenziata tra uomini e donne. Sarà presente anche una troupe televisiva di Sky che effettuerà riprese sia sul percorso che per il porto turistico di Imperia.  

Piena soddisfazione e motivo di orgoglio è stato espresso dall’assessore allo Sport e Manifestazioni Simone Vassallo.

 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie