Visite ai musei, escursioni e mercatini, ecco gli eventi del fine settimana

Il fine settimana è iniziato e molti sono gli eventi in programma per il questo weekend. Escursioni, visite museali, da Imperia fino a Ventimiglia passando anche per l'entroterra

Visite ai musei, escursioni e mercatini, ecco gli eventi del fine settimana
17 Ottobre 2020 ore 07:11

Il fine settimana è iniziato e molti sono gli eventi in programma per il questo weekend. Degustazioni, escursioni, visite museali, da Imperia fino a Ventimiglia passando anche per l’entroterra.

Gli eventi del fine settimana

sabato 17 ottobre

Imperia: Choco Fest “Festa del Cioccolato: fino a domenica 18 ottobre in Via Cascione (zona pedonale). Una montagna di cioccolato vi aspetta tra degustazioni e prelibatezze con la nuova formula del 2020.

Arrivano le Giornate Fai d’Autunno, organizzate dal Fondo Ambiente Italiano per la prima volta in due weekend. Il gruppo Fai giovani di Imperia e la delegazione Fai di Imperia organizzano per il 17 e 24 ottobre dalle 10 alle 18, visite ai “Palazzi delle istituzioni” della città di Imperia: Palazzo Comunale, Palazzo delle Poste, Palazzo dell’Amministrazione Provinciale e della Prefettura (ex Hotel Riviera). Gli eventi saranno organizzati in gruppi limitati di persone, si può partecipare su prenotazione, da effettuarsi online sul sito; fino a esaurimento posti si potrà scegliere il giorno e l’orario preferiti tra quelli disponibili e versare il contributo minimo in favore del Fai (da 3 euro)

Diano Marina: La neonata associazione Surf & Sea Days® – che propone esperienze in Liguria di Ponente tra surf, sup, yoga, trekking, e-bike, cultura e sapori locali – (ri)presenta le sue attività oggi e domani, presso il proprio HOME SPOT alla fine di Viale Torino / Zona Sant’Anna. In programma lezioni di prova gratuite di surf e sup, yoga on the beach, jogging, ebike mini. Ogni lezione è su previa iscrizione in loco o prenotazione tramite social e successiva iscrizione allo stand.

Ospedaletti: In corso Regina Margherita dalle 9 alle 19 mercatino di antiquariato e dell’hobbistica sabato 17 ottobre

Prelà: Escursione a La Contea di Pietralata. Echi di Medioevo si ritrovano percorrendo il territorio di Pietralata, tra boschi di roverella ed uliveti, sulle antiche mulattiere che i nostri antenati utilizzavano per trasportare le merci e raggiungere la via Marenca. Un girotondo tra alcuni dei paesi che fanno da corona sulla Valle Prino: Vasia, Torretta, Pianavia ed il suggestivo Castello di Pietralata (pietra larga) partendo da Prelà. Un percorso molto facile, adatto a tutti, per riprendere il contatto con quei borghi in pietra dietro casa spesso poco conosciuti, ma di grandissimo valore storico, naturalistico e paesaggistico. Info: Barbara Campanini, guida ambientale, +39 346 7944194 – campaninib@yahoo.it. Ritrovo: h 14.30 Molini di Prelà zona bivio per Vasia dopo la farmacia. Dati tecnici. Dislivello: 250 mt; Durata: 3,30 ore circa; Difficoltà: E – Escursionistica. Il percorso non presenta particolari difficoltà, è adatto anche a camminatori “novelli” che che vogliano iniziare a provare la esperienza in salita e discesa con dislivelli non troppo impegnativi. Obbligatori munirsi di tutti i presidi obbligatori DPI previsti dal decreto sicurezza (I partecipanti troveranno sul sito myben.it i dettagli sui comportamenti da adottare secondo le norme Anticovid indicate dalle autorità). Vivamente consigliati bastoni da trekking (se correttamente utilizzati permettono di distribuire la fatica su tutti i muscoli del corpo ed alleggerire il sovraccarico dalle ginocchia!), scarpe tecniche con buona suola, abbigliamento adeguato alla stagione, borracce (limitiamo l’uso delle bottigliette di plastica!!!) con buona scorta di acqua. Quota di partecipazione: EUR 10,00 che saranno interamente devoluti ai territori colpiti dalle alluvioni. sabato 17 ottobre

Sanremo: Nella Sala lettura di via Palma alle ore 17 laboratorio per bambini in preparazione a Halloween con i libri in inglese Usburne, a cura di Mad Tea Group e in collaborazione con Pigna Mon Amour. Ingresso gratuito. Posti limitati; prenotazioni al 344 134 99 67 sabato 17 ottobre

Alle ore 16 al Museo del fiore-Floriseum nel Parco di Villa Ormond presentazione del libro di Giorgio Cucca dal titolo “Nassiriyah”

Ventimiglia: Al Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” conferenza di Silvia Sandrone, conservatore Musée des Merveilles di Tenda, su “Archeologia in Val Roia”. L’evento si inserisce nel ciclo “Ventimiglia e il suo territorio dalle origini ai giorni nostri”, giunto quest’anno al XXIII appuntamento e dedicato alla Val Roia, realizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della città di Ventimiglia e con la Sezione Intemelia dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, oltre che con il Museo delle Meraviglie di Tenda, col FAI, con la Fondazione “Giuseppe Biancheri” e con l’Associazione “Giuseppe Biancheri”

Domenica 18 ottobre

Bordighera: Ai Giardini Lowe per tutto il giorno è in programma il Bordighera Dog Show, mostra canina amatoriale

Dolceacqua: Escursione sulle alture di Dolceacqua riempiendo gli occhi del cangiare del fogliame delle viti di “Rossese”, il primo vitigno ligure a fregiarsi della DOC “Riviera Ligure di Ponente” e le cui bottiglie possono riportare in etichetta la zona di provenienza similmente ai “cru” dei cugini d’oltralpe. Un vino rosso rubino o granato a seconda del suo invecchiamento, con particolari caratteristiche a seconda del clima, della giacitura e del tipo di terreno. Un’area tra mare ed Alpi, un susseguirsi di mulattiere, sentieri, carrozzabili che ci riserverà una splendida vista sulla dorsale tra la val Roja e la val Nervia percorrendo un tratto dell’Alta Via dei Monti Liguri, accompagnati dal profilo del monte Toraggio. Ed eccoci a “Terre Bianche” ove spiccano particolari forme geologiche create dall’erosione dell’acqua ed il candore del terreno contrasta con i colori della macchia mediterranea, degli olivi e le geometrie create dai filari. Completeremo l’anello ripercorrendo la mulattiera dell’andata con splendida vista sul borgo dominato dal castello dei Doria. Informazioni tecniche logistiche: ritrovo ore 9,00 Dolceacqua; durata 5 ore; dislivello 550 mt.; difficoltà E. Quota di partecipazione: Euro 10,00. La quota comprende: escursione guidata con Guida Ambientale Escursionistica associata AIGAE Antonella Piccone. Numero massimo partecipanti: 15 persone. Equipaggiamento consigliato: scarponcini da trekking o scarpe con buona suola non lisce, pantaloni lunghi, abbigliamento comodo, giacca a vento o cerata, capellino, crema solare, pranzo al sacco, acqua. Iscrizione: entro le 19,00 di sabato 17 ottobre. Prenotazione obbligatoria: GAE AIGAE Antonella Piccone cell. +39 39110422608. Obbligatorio: abbigliamento tecnico opportuno al tipo d’escursione, dispositivi di protezione individuale come previsto dal Regolamento d’escursione.

Imperia: Escursione ad anello aperta a tutti alla Quarzina, antica frazione del comune di Ormea posta a mt. 1330 s.l.m. Si va a San Giovanni la Colma, al Lago del Lao e il Castello. Questa porzione di valle non è stata risparmiata dall’evento alluvionale dei giorni scorsi, ma i sentieri sono percorribili e anche arrivare a Quarzina è ora possibile. Dislivello 400 m. circa. Tempo di percorrenza A/R 3,30 circa. Lunghezza 7 km. Difficoltà: Turistica adatto a tutti. Ritrovo al colle di Nava nel parcheggio di fronte al forte Centrale alle ore 14. Dotarsi di scarponcini o scarpe da trekking, abbigliamento adatto alla stagione, k-way, una borraccia piena d’acqua. Dotarsi di tutte le misure di sicurezza (DPI) riportate nel regolamento. Info: Marina Caramellino 337.1066940 Guida Ambientale Escursionistica iscritta AIGAE. Contributo: euro 10,00 a persona (esclusi under 18)

Prelà: Dalle 9 in centro mercatino di hobbistica, biologico e piccolo antiquariato

Pieve di Teco: Parte dal Bistrot I Sapori del Corso la passeggiata alla scoperta dei Piani di San Pietro lungo il fiume Arroscia fino ad arrivare a Case sottane di Acquetico. Un percorso lungo la Valle Arroscia con degustazione di prodotti del territorio. Per info e prenotazioni: Massimo Lupi +393478730376

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità