Economia
MANGIARE CONSAPEVOLE

A Seborga l'inaugurazione del Presidio dell'Olio Slow Food

Verrà inaugurato giovedì 8 luglio alle 18 a Seborga il Presidio dell'Olio Slow Food: un percorso multisensoriale

A Seborga l'inaugurazione del Presidio dell'Olio Slow Food
Economia 08 Luglio 2021 ore 14:55

Oggi l'inaugurazione del Presidio dell'Olio Slow Food

Verrà inaugurato giovedì 8 luglio alle 18 a Seborga il Presidio dell'Olio Slow Food. Un percorso multisensoriale, dove gli olivi centenari, che avranno un nome proprio come le persone, narreranno la loro storia dai tempi dell'antica Grecia e dell’ antico Egitto sino ai nostri giorni, per tramite di scrittori e poeti contemporanei. Un evento particolare perché l'oliveto, curato dai monaci benedettini delle isole di Lerins, a quel tempo principato, possiede almeno un albero con oltre mille anni.

Il progetto, oggi in corso di elaborazione

sarà completato con disegni lungo tutto il tragitto, realizzato dai bambini di ogni stato del mondo sulla pace e sull'olivo. Il percorso condurrà gli ospiti direttamente in agriturismo, dove verrà presentato un video inedito di Libereso Gugliemi incentrato sulla storia dell'olivo. Infine, seduti ad un tavolo rotondo, si degusterà l'olio D.O.P. Riviera dei fiori e Riviera Ligure, con una sorpresa: un tronco parlante narrerà la storia dell'olivo e inviterà le persone sedute ad una degustazione.

La voce narrante sarà di una persona speciale

il cabarettista ligure Andrea di Marco, che il suo dialetto ligure porterà dentro la cultura dell'olivo in modo divertente, ma basato sulla conoscenza, sulla sapienza, sul gusto. All'Evento parteciperà il Vice Presidente e Assessore all’Agricoltura e al Marketing territoriale Alessandro Piana, l'Assessore al turismo Gianni Berrino, il referente di Condotta Luciano Barbieri, Claudio Porchia, i Carabinieri di Bordighera, il presidente locale della Croce Rossa Italiana al cui ente verranno donati dieci litri d'olio biologico e i referenti provinciali della CIA Agricoltori oltre a Colomba Tirari in rappresentanza dell Unicef . Il tutto con una degustazione di prodotti artigianali e Slow Food. Un evento davvero speciale per Seborga, che porterà con il tempo e migliorie ad un turismo dedicato alla valorizzazione dei prodotti tipici.

Necrologie