L’olimpia Basket trionfa sulla Pallacanestro Atena

L’olimpia Basket trionfa sulla Pallacanestro Atena
24 Gennaio 2017 ore 10:01

Imperia – Finisce con il successo dell’Olimpia Basket, sulla Pallacanestro Atena, 50 – 46 il recupero della 2° giornata di andata del campionato di Promozione maschile girone A. Dopo la bella e sorprendente vittoria contro la capolista Maremola, il team Tabiese era alla ricerca di conferme e continuità. I ragazzi di Coach Ottaviani si presentano al cospetto del folto pubblico del Pala Ruffini, contro la seconda forza campionato, determinati e più consapevoli delle loro capacità. Non dimentichiamoci che l’Olimpia non aveva una prima squadra da oltre 6 anni, che il progetto è stato pensato e realizzato in pochi mesi e che la squadra è stato costruita mettendo insieme atleti provenienti da varie società e alcuni di loro inattivi da diversi anni.

Da sottolineare quanto questa vittoria è frutto del “collettivo”, fatta di un gioco di squadra iniziato dalla difesa. Sono da elogiare, per il lavoro difensivo svolto, Franchi D., che con la sua difesa asfissiante ha annientato il suo diretto avversario e il duo Formica G. 13 rimbalzi, 4 palle recuperate, 2 stoppate e capitano Sartore S. con 12 rimbalzi. In evidenza Gilardino L. +11 p.ti (3/5, 5/6 TL, Val.+15); Sartore S. +17 p.ti (4/9, 1/3 da 3P, 6/17 TL, Val.+18) e Formica G. +11 p.ti (4/8, 3/4 TL, Val.+25). Il match inizia con il primo punto, su tiro libero, di capitan Sartore S. autore di 6 p.ti che terminerà la partita con 9 falli subiti, ben spalleggiato da Formica G. 6 p.ti e Blasetta R. 2 p.ti. 14 – 11 al termine del quarto. Il team guidato da coach Ogliani A. riprende la partita imponendo il proprio gioco e gonfiando la retina con 4 bombe da 3 p.ti. Nulla può capitan Sartore S. con 6 p.ti, supportato da Zanchi D. 2 p.ti, finalmente arruolabile ma non al meglio della condizione fisica e Formica G. 2 p.ti. Si entra negli spogliatoi con il punteggio di 24 – 31, parziale 10 – 20.

Al ritorno in campo, la squadra di coach Ottaviani, tira fuori gli attributi! Gilardino L. mette a segno +8 p.ti tagliando la difesa con devastanti penetrazioni, arresto e tiro; Zunino S. scalda la mano con +2; si rivede Blasetta R. +2 e non manca all’appello Sartore S. +3. Il quarto termina con l’Olimpia che accorcia le distanze, parziale 15 – 10, risultato 39 – 41. L’ultimo quarto, l’Olimpia risponde all’Atena, ribaltando il risultato e andando a vincere la partita. Zunino S. con una tripla suona la carica per la rimonta tabiese che incoraggiata da un pubblico fantastico, piazza un perentorio, devastante e decisivo parziale 11 – 5. Fondamentali i +3 di Sartore S., Formica G. e i +2 di Gilardino L., che di fatto chiudono il match.

Esplode felice il Pala Ruffini che attribuisce un caloroso e meritatissimo applauso ai valorosi atleti guidati dal mai domo coach Ottaviani P. Il prossimo appuntamento è per Martedì 31 ore 20:00 presso il Palazzetto Lago Figoi a Genova quando l’Olimpia Basket affronterà il Futura Genova.

CLASSIFICA: Maremola Basket 14, Asd Pall. Atena 12, Pall. Alassio 14, Olimpia Basket, Vernazza 10, Savona 8, Futura Basket 4, Varazze 2.

Leggi (QUI) altre notizie de primalariviera.it


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità