Politica
FOTO E VIDEO

Sicurezza: sindaco e prefetto di Imperia firmano intesa su utilizzo immagini videosorveglianza

Il protocollo di intesa permette alle forze di polizia di accedere direttamente alle immagini della nuova sala operativa

Sicurezza: sindaco e prefetto di Imperia firmano intesa su utilizzo immagini videosorveglianza
Politica Imperia, 03 Novembre 2021 ore 10:11

La firma del protocollo in Comune a Imperia

E' stato firmato, stamani, in sala Giunta, dal sindaco di Imperia Claudio Scajola e dal Prefetto di Imperia, Armando Nanei, alla presenza dei vertici delle forze dell'ordine, il protocollo di intesa che permette alle forze di polizia di accedere direttamente alle immagini della nuova sala operativa, allestita in un locale di molo San Lazzaro, alla quale sono collegate in tempo reale 270 telecamere: 150 delle quali con risoluzione in 4k.

Finora il Comune ha investito un milione di euro

per potenziare il sistema di videosorveglianza, inizialmente composto da 83 telecamere, di cui 40 in full hd e le altre analogiche. E' prevista l'installazione di ulteriori telecamere nell'ambito della realizzazione di nuove opere pubbliche e in futuro saranno monitorati anche tutti gli accessi cittadini.

"La convivenza civile è il primo obiettivo di qualunque comunità - ha afferma Scajola -. La buona collaborazione fra istituzioni, in particolare Prefettura e Comune di Imperia, ha reso possibile un protocollo di intesa che garantirà sicurezza alla convivenza della nostra popolazione. Anche diversi atti, di carattere vandalico e non solo, che già nel recente passato sono successi sono stati risolti anche con l’ausilio delle telecamere. Così sarà ancora nel futuro. Questo significa che una città deve essere più bella, più ordinata, più accogliente, ma anche più sicura".

Per il prefetto si tratta di: "Un grande risultato raggiunto con il contributo fondamentale del Comune di Imperia e del suo sindaco che si sono messi a disposizione per rendere ancora più sicura la città. C’è più sicurezza insieme, e questo veramente è il caso di dirlo, perché la possibilità di accedere ai dati e alle immagini delle telecamere della videosorveglianza sicuramente sarà uno strumento fondamentale per le forze dell’ordine per rendere più sicura la città".

La video intervista al prefetto di Imperia Armando Nanei

La video intervista al sindaco di Imperia, Claudio Scajola

1 foto Sfoglia la gallery
Necrologie