PER IL SECONDO ANNO

A Ventimiglia sono arrivati 3.000 posaceneri da spiaggia

Un'iniziativa nata per sensibilizzare i cittadini e i turisti di Ventimiglia a combattere l’inquinamento dei mozziconi di sigaretta in spiaggia

A Ventimiglia sono arrivati 3.000 posaceneri da spiaggia
Ventimiglia, 11 Agosto 2020 ore 16:47

Posaceneri da spiaggia

Tutela dell’ambiente e più verde pubblico sono tra le parole d’ordine dell’amministrazione comunale di Ventimiglia. Per il secondo anno consecutivo, il sindaco della città di confine Gaetano Scullino annuncia con orgoglio la campagna “il mare dice basta”.

Un’iniziativa nata per sensibilizzare i cittadini e i turisti di Ventimiglia a combattere l’inquinamento dei mozziconi di sigaretta in spiaggia. Per contrastare il fenomeno, la maggioranza Scullino, attraverso il consigliere incaricato all’ambiente, Giuseppe Palmero, l’amministrazione per il secondo anno consecutivo ha in corso la distribuzione di ben 3000 posaceneri portatili da spiaggia.

“La scommessa ambiziosa è ridurre a zero le cicche di sigaretta sulle nostre spiagge – spiega il primo cittadino – e nel nostro mare, chiedendo di non fumare o di usare un posacenere da spiaggia che l’Amministrazione offre gratuitamente, Una vera campagna di sensibilizzazione per la popolazione dei fumatori”. Vista la bontà de progetto, alla distribuzione degli amministratori comunali si sono uniti comitati di quartiere, associazioni, sestieri, stabilimenti balnerari, locali, commercianti e tantissimi volontari.

Leggi qui le altre notizie

1 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità