Politica
Consiglio regionale

Botta e risposta per i fondi da destinare al trasporti

Regione pronta ad anticipare i soldi. Ma Berrino chiosa "Spero che il PD convinca il ministero a finanziare".

Botta e risposta per i fondi da destinare al trasporti
Politica Imperia, 07 Aprile 2022 ore 16:36

I fondi destinati al trasporto pubblico destinato agli studenti liguri infiamma il dibattito politico in Consiglio regionale.

 

"Regione anticipi i fondi per il trasporto degli studenti"

“La riduzione del trasporto dedicato agli studenti sta causando problemi di sovraffollamento sui mezzi, durante l’orario di entrata e di uscita da scuola, e attese infinite alle fermate: nell’entroterra, ad esempio, il taglio sulle linee extraurbane, sta producendo grandi disagi, con ragazzi e ragazze costretti ad aspettare anche due ore un mezzo che li riporti a casa dopo l’uscita da scuola. E’ indispensabile adottare delle soluzioni in grado di andare incontro alle esigenze della scuola e di chi la frequenta, visto che non è possibile chiedere ai presidi di cambiare a fine anno gli orari di ingresso e di uscita scaglionati che sono serviti a scongiurare il prorogarsi della pandemia”,

Dice il consigliere regionale del partito Democratico Pippo Rossetti che ha presentato un’interrogazione sull’argomento.

 

“Per questo – conclude Rossetti - chiediamo alla Giunta se, in attesa dei fondi ministeriali, intende anticipare i fondi che arriveranno dal governo per garantire il servizio anche dopo Pasqua e fino alla fine dell'anno scolastico, visto che la riduzione delle corse ha già portato a queste conseguenze. Un trasporto pubblico adeguato alle esigenze dei ragazzi, soprattutto per chi abita nell’entroterra - che più subisce le conseguenze maggiori di questi tagli - è fondamentale”.

 

"Convincete il ministero"

 “La Regione è pronta ad anticipare i fondi necessari ma, come già richiesto a febbraio, vorremmo sapere se, formalmente e in via ufficiale, il Ministero dei Trasporti intende finanziare o meno i mezzi pubblici per i servizi straordinari dedicati agli studenti. Questa certezza ad oggi non c’è ancora per cui noi, responsabilmente, abbiamo garantito i trasporti fino alle vacanze di Pasqua. Spero che Rossetti e il PD riescano a convincere il Ministro ad accelerare i tempi di una questione che è stata posta dalle Regioni ormai già da due mesi”.

Ribatte così, Gianni Berrino  assessore regionale ai trasporti

 

Sullo sfondo, la crisi dei trasporti in provincia di Imperia e il supermercato RT che infiamma i commercianti di Sanremo. le interviste in edicola con La Riviera.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie