Politica

Comunali a Dolceacqua: una ristoratrice l'avversaria di Gazzola

Barbara Lombardo, 43 anni, ristoratrice, è il candidato sindaco di Dolceacqua avversario di Fulvio Gazzola, sindaco uscente

Comunali a Dolceacqua: una ristoratrice l'avversaria di Gazzola
Politica Ventimiglia, 29 Aprile 2019 ore 09:45

Comunali

Barbara Lombardo, 43 anni, mamma di quattro figli, impiegata nella pizzeria di famiglia (“Il Borgo”), di Dolceacqua è l’alternativa a Fulvio Gazzola nella corsa alle elezioni comunali del prossimo 26 maggio. “Sinceramente avevo chiesto a Sgarbi, che conosco molto bene, di candidarsi al mio posto a Dolceacqua - esordisce - ed avrebbe accettato volentieri, ma è già sindaco a Sutri, in provincia di Viterbo, e mi ha promesso che si candiderà al successivo mandato”.

Prosegue Lombardo

“Sono rimasta delusa dal fatto che nessuno, a parte Gazzola, abbia avuto la volontà di candidarsi. Una sola lista non va bene. Abbiamo deciso un po’ tardi, ma siamo riusciti a formare un gruppo di giovani affiatati e con tanta voglia di fare. Tutta gente di Dolceacqua. Il nostro obiettivo principale è quello di passare dalle parole ai fatti, visto che ad oggi abbiamo ricevuto solo tante promesse”. Il programma. “A Dolceacqua mancano videosorveglianza e parcheggi. Noi ,ad esempio, vorremmo realizzare dei posteggi per gli autobus, con servizi igienici, all’ingresso del paese, dalle parti del cimitero. Manca pure l’illuminazione. Sulla videosorveglianza, se avessimo avuto delle telecamere, adesso sapremo chi ha vandalizzato le fioriere l’altra notte in paese”.

Il borgo

“Vorremmo occuparci un po’ di un borgo che è trascurato. Bisognerebbe agevolare l’apertura di nuove attività nei carruggi, con maggiore attenzione alla pulizia. Il mio obiettivo è essere sindaco di tutti e non solo di una parte”. Su Sgarbi aggiunge: “Gli ho proposto di fare il sindaco in questa spenta cittadina, un’opportunità che lo avrebbe allietato, ma non ha potuto. La prossima volta sono certa che si candiderà e lo invito a venire a Dolceacqua, perché sarà in grado di darmi consigli preziosi su come valorizzare questo borgo, dal punto di vista architettonico e culturale”.

Sull’avversario Gazzola: “Alla fine è indifferente chi vince o chi perde. L’importante è viaggiare tutti e quanti verso la stessa direzione ovvero il bene per Dolceacqua e così si può lavorare tutti assieme a prescindere da chi si aggiudicherà le elezioni”. Un’altra priorità è l’aiuto alle famiglie in difficoltà.

I candidati a Dolceacqua:

Barbara Lombardi, 43 anni, ristoratrice

Maria Rosa Crisafulli, 47 anni, imprenditrice

Antonio Molino, 27 anni, impiegato

Mario Gessa, 55 anni, impiegato

Roberto Maugeri, 56 anni, imprenditore agricolo

Patrizia Caridi, 47 anni, graphic designer

Maurizio Ballestra, 50 anni, infermiere

Alessia Brignani, 23 anni, studentessa economia e management turistico

Marco Miano, 38 anni, imprenditore agricolo

Giulio Bortolomai, 23 anni, tecnico

Igor Cassini, 33 anni, imprenditore

Leggi QUI le altre notizie

Comunali 2019 Barbara Lombardo Maria Rosa Crisafulli 47 anni imprenditrice
Foto 1 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Roberto Maugeri, 56 anni, imprenditore agricolo
Foto 2 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Patrizia Caridi 47 anni graphic designer
Foto 3 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Alessia Brignani 23 anni studentessa economia e managment turistico
Foto 4 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Mario Gessa 55 impiegato
Foto 5 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Maurizio Ballestra 50 anni infermiere
Foto 6 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Marco Miano 38 anni imprenditore agricolo
Foto 7 di 11
Comun ali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Antonio Molino 27 anni impiegato
Foto 8 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo 43 anni ristoratrice
Foto 9 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Igor Cassini, 39 anni, imprenditore
Foto 10 di 11
Comunali 2019 Dolceacqua Barbara Lombardo Giulio Bortolomai tecnico
Foto 11 di 11
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie