Il consigliere Barbagallo sul piano sociosanitario della Regione: pronto soccorso sparito da Imperia e Sanremo

"La giunta ha bocciato il nostro intervento che reinseriva il pronto soccorso a Imperia e a Sanremo. È una decisione assurda"

Il consigliere Barbagallo sul piano sociosanitario della Regione: pronto soccorso sparito da Imperia e Sanremo
06 Dicembre 2017 ore 15:41

Il consigliere regionale Barbagallo (Pd) interviene in merito alla discussione sul piano sociosanitario della Regione. “La giunta ha bocciato il nostro intervento che reinseriva il pronto soccorso a Imperia e a Sanremo”.

Barbagallo: “una decisione assurda”

“Nel corso della discussione sul Piano socio sanitario della Regione la maggioranza di centrodestra ha bocciato un emendamento – di cui sono il primo firmatario – che chiedeva di inserire nella tabella relativa alla riorganizzazione delle rete ospedaliera ligure il Pronto soccorso a Imperia e Sanremo, misteriosamente sparito dalla programmazione fatta dall’assessore Viale. La Giunta, infatti, ha inserito nel Piano sanitario solo il Pronto soccorso di Bordighera. Una decisione assurda contro la quale il Pd ha presentato, come correttivo, un emendamento in cui si chiedeva un cambio di rotta. Il centrodestra però l’ha bocciato, senza fornire alcuna spiegazione. La Giunta e l’assessore Viale non hanno voluto chiarire cosa accadrà nel territorio dell’Asl 1”.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei