Politica
POLITICA A VENTIMIGLIA

Consigliere di maggioranza vota contro Bilancio, Forza Italia: "Prima volta da dopoguerra"

"Dal dopoguerra è la prima volta in assoluto che si verifica un episodio simile, che un consigliere di maggioranza vota contro il bilancio"

Consigliere di maggioranza vota contro Bilancio, Forza Italia: "Prima volta da dopoguerra"
Politica Ventimiglia, 22 Dicembre 2021 ore 21:32

Forza Italia invita la Lega a farsi sentire

La segreteria cittadina di Forza Italia, a Ventimiglia, interviene dopo lo svolgimento del Consiglio comunale di ieri sera riguardo al voto contrario espresso dal consigliere di maggioranza Roberto Nazzari (Lega) e all'uscita dall'aula prima della stessa votazione del consigliere Bartolomeo Isnardi.

"Dal dopoguerra ad oggi, è la prima volta in assoluto che si verifica un episodio simile - si legge in una nota - ovvero che un consigliere di maggioranza votasse contro il bilancio di previsione e, come se non bastasse, che un altro consigliere sempre di maggioranza uscisse prima del voto".

Secondo la segreteria cittadina è in atto una crisi di maggioranza

Prosegue: "Tutto questo, a nostro modesto parere, non è altro che il frutto di un mal di pancia che ha avuto il suo apice a settembre; quando, in un incontro tra i partiti della coalizione di centrodestra e il signor sindaco, (incontro che avrebbe dovuto rimodulare incarichi e uomini, visto il malessere che già da qualche mese serpeggiava all'interno della maggioranza) e fu così che "grazie" alla lega che in quell'occasione pensò bene di chiudere la partita acquisendo un paio di deleghe in più senza valutare che il vero problema erano gli equilibri interni alla Giunta, equilibri che hanno completamente ignorato oltre che disatteso".

Secondo la segreteria cittadina: "Visto gli accordi fatti prima dell'incontro con gli altri partiti di maggioranza, conseguenza di tutto ciò, è il risultato che si è venuto a determinare grazie a queste scellerate decisioni che non hanno riequilibrato la giunta e, riportato al centro dell'amministrazione il ruolo del Consiglio comunale con l'apporto di iniziative e idee che può e deve dare il risultato? È sotto gli occhi di tutti! Solo una settimana fa il consigliere della Lega Domenico Calimera restituisce al sindaco la delega alle frazioni, ieri sera il consigliere Roberto Nazzari vota contro il bilancio, sempre ieri sera il consigliere di FdI esce dall'aula prima del voto, da tutto questo cosa si evince? Che questa amministrazione è composta da una maggioranza dove la Lega è socio maggioritario, ma che di fatto subisce lo strapotere del sindaco e che non determina un bel niente".

er Forza Italia: "E la dimostrazione ne è che quando ha avuto l'opportunità di essere incisiva e determinante si è 'accontentata' di qualche 'bricciola' e in consiglio comunale è praticamente spaccata in due. Da qui il nostro appello: se ci siete battete un colpo, perché ad oggi non si è 'accorto nessuno' che state amministrando questa città".

Necrologie