Politica

DIMISSIONI MARIANO PORRO AREA 24 - Il sindaco Biancheri: "Tra gli altri membri del cda credo ci siano figure in grado di ricoprire il ruolo mancante"

DIMISSIONI MARIANO PORRO AREA 24 - Il sindaco Biancheri: "Tra gli altri membri del cda credo ci siano figure in grado di ricoprire il ruolo mancante"
Politica 01 Febbraio 2017 ore 13:21

SANREMO - Mattinata di incontri e riflessioni per il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri dopo le dimissioni improvvise del presidente di Area 24 Mariano Porro (LEGGI QUI). Area 24 è la società che gestisce la pista ciclabile che attraversa i comuni di Ospedaletti, Sanremo, Taggia, Riva Ligure, Santo Stefano al Mare, Costarainera, Cipressa e San Lorenzo al Mare. Tra i papabili per la successione, anche in base a quanto dichiara il sindaco Alberto Biancheri, il vice presidente Paolo Pippione (Forza Italia) e l'ex presidente di Rivieracqua Gian Marco Risso, attualmente entrambi nel cda. 

"Preso atto delle inaspettate dimissioni del presidente di Area 24 - si legge in una nota stampa del Comune - questa mattina il Sindaco Alberto Biancheri ha ritenuto necessario convocare il consiglio di amministrazione per evitare ulteriori perdite di tempo che possano inficiare il piano di ristrutturazione della società, piano in fase di elaborazione e che, progressivamente, sta assumendo contorni definiti tanto da lasciare intravedere una soluzione ai diversi problemi. In attesa del reintegro del membro dimissionario, già di nomina regionale, il primo cittadino ha chiesto un’assunzione di responsabilità al cda affinché possa rimanere in carica e proseguire il lavoro.

“Ho chiesto ai componenti del consiglio di amministrazione di proseguire nel loro incarico – interviene il Sindaco - perché la società si trova in una fase delicata. Sono sicuro che nel consiglio di amministrazione ci siano figure in grado di ricoprire il ruolo mancante. Area 24 non può permettersi alcun rallentamento. Ho incontrato grande disponibilità tra i componenti del cda e di questo li ringrazio". 

Le altre notizie de primalariviera.it (QUI)


Necrologie