Politica

Elezioni Taggia: Mario Conio presenta il programma di "Insieme" ed i componenti della lista

Elezioni Taggia: Mario Conio presenta il programma di "Insieme" ed i componenti della lista
Politica Taggia, 11 Maggio 2017 ore 19:52

TAGGIA - Mario Conio, candidato sindaco per la lista civica "Insieme" alle amministrative dell'11 giugno, ha presentato oggi, a partire dalle ore 18:00 a Villa Boselli ad Arma di Taggia il programma elettorale ed i componenti della lista, in una sala gremita di sostenitori. Punti chiave del suo proramma sono ormai classici per l'opposizione al doppio mandato di Genduso, come la tematica rifiuti: sarà proposto un ridimensionamento delle strutture dedicate allo stoccaggio dei rifiuti, lotto 6 e Regione Colli, nonchè la formazione di comitati cittadini incaricati di monitorare le attività delle strutture indicate ed il corretto conferimento dei rifiuti. Si ritorna anche sul "polverone" suscitato dalla demolizione della Scuola Elementare Papa Giovanni XXIII: proposta la costruzione di una nuova struttura nel Viale delle Palme, seguendo la logica del candidato che vuole gli edifici scolastici in posizioni centrali e comode da raggiungere.

Anche i canali di comunicazione, Infopoint e contatti Facebook e WhatsApp, aperti dal candidato, hanno dato i loro frutti: raccolti oltre 300 spunti  di cui l'eventuale amministrazione potrà fare tesoro. La riqualificazione, intesa come urbana, sociale ed economica è il volano del programma elettorale: Taggia offre una gamma unica di potenzialità che devono essere sfruttate. Da qui incentivi per i giovani imprenditori (e sportello dedicato in Comune), ripopolamento e riqualificazione del centro storico tabiese, con apertura di botteghe artigianali ed un'Arma capace di offrire servizi ai turisti 365 giorni all'anno a 360 gradi, dalle spiaggie della frazione alle meraviglie storico culturali dell'entroterra.

" Sono qui perchè siamo stanchi" ha esordito l'architetto Conio, che si sospenderà, in caso di vittoria, dalla professione" Siamo stanchi di vedere un territorio così ricco abbandonato a se stesso e siamo stanchi che i nostri figli debbano scegliersi un fututo altrove, la lista è chiamata Insieme perché sono convinto che la vostra collaborazione sia importante, forse sarò sindaco, ma cittadino tra i cittadini".

A riempire le fila della lista Barbara Dumarte, il noto ristoratore Andrea Giulianetti, Costanza Pizzolla, il Maresciallo dei Carabinieri Espedito Longobardi, Fortunato Battaglia, Franco Longo, il dentista Giancarlo Ceresola, Laura Cane, il già consigliere Lucio Cava, Manuel Fichera, Marta Boeri, Massimo Canerossi e Raffaello Bastiani.

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie