Politica
IL CASO DIVENTA POLITICO

La minoranza di Vallecrosia chiede un Consiglio sulla Ztl sul lungomare

La minoranza comunale di Vallecrosia chiede chiarimenti sulla Ztl che è stata istituita sul lungomare cittadino

La minoranza di Vallecrosia chiede un Consiglio sulla Ztl sul lungomare
Politica Vallecrosia, 12 Luglio 2022 ore 08:38

La minoranza ha chiesto un Consiglio comunale ad hoc

 I consiglieri di minoranza a Vallecrosia: Cristian, Fabio Perri , Albana Scarinci, Giovanna Simonetta,) chiedono chiarimenti in merito alla Ztl sul lungomare. "Troppa confusione nella gestione degli ingressi. Abbiamo richiesto una convocazione monotematica del consiglio comunale straordinario”, avvertono.

La richiesta nasce, in seguito all'istituzione della nuova Ztl sul lungomare

La richiesta nasce, in seguito all'istituzione della nuova Ztl sul lungomare che: "Se da una parte ci trova pienamente d'accordo, in quanto non crea situazioni di congestione delle auto in prossimità dell'inizio della ciclabile, dall'altra non siamo riusciti a capire, nonostante diversi incontri e colloqui con il comandante e l'assessore competente, quali siano stati lo studio, la valutazione, la scelta e il modus operandi del sistema che regolamentazione gli ingressi senza incappare in sanzioni".

Secondo l'opposizione: "Questo sistema, attivato in piena stagione, ha creato grande confusione e contrarietà nei cittadini che abitano sul lungomare, nelle attività commerciali e nei turisti, che verranno a soggiornare sulle nostre spiagge. Dopo aver incontrato tutte le realtà interessate, a sostegno delle loro esigenze, chiediamo di intervenire concretamente con richieste ben precise come si legge nella nostra relazione alla convocazione del Consiglio".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie