Politica
ECCO I DOCUMENTI

Ventimiglia: bufera sul nuovo capo della protezione civile, gli venne revocato l'incarico

Lo stesso viene anche invitato a restituire il dovuto: “per quanto riguarda il traffico telefonico consumato non per compiti di servizio”

Ventimiglia: bufera sul nuovo capo della protezione civile, gli venne revocato l'incarico
Politica 02 Agosto 2022 ore 14:16

L'ex consigliere D'Eusebio divulga due documenti su una vecchia vicenda

E’ bufera a Ventimiglia sul nuovo responsabile della Protezione civile, Marco Conte. L’ex consigliere Massimo D’Eusebio (Alternativa Intemelia), infatti, ha divulgato due documenti del Comune, il primo dei quali, datato 23 luglio 2008 e tra l’altro riservato, invita Conte e restituire sim e telefono di servizio per via dell’utilizzo a fini personali.

Lo stesso viene anche invitato, quanto prima, a restituire il dovuto: “per quanto riguarda il traffico telefonico consumato non per compiti di servizio”, evitando di aggravare ancora di più la situazione. Il secondo provvedimento, m invece, è del 10 giugno 2010, e riguarda la revoca dell’incarico di responsabile del servizio di Aib della squadra comunale di protezione civile “con effetto immediato”. 

I documenti sono stati divulgati dall'ex consigliere Massimo D'Eusebio

2 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie