Sport
grande match dell'azzurro

Addio Indian Wells, Fognini cede a Tsitsipas. E non la prende bene

Dopo Matteo Berrettini anche Fabio Fognini si ferma ai sedicesimi di finale. Resta in corsa solo Sinner tra gli italiani

Addio  Indian Wells, Fognini cede a Tsitsipas. E non la prende bene
Sport 13 Ottobre 2021 ore 08:44

Il match perso in 3 set dal giocatore armese

Ha lottato fino all'ultimo Fabio Fognini che però alla fine ha  ceduto in tre set al numero 3 al mondo, il greco Stedfanos Tsitisipas. Dopo aver vinto il primo set, il campione greco ha conquistato il secondo e il terzo.

Il match alla fine è terminato con il punteggio di 6-2; 3-6; 4-6

Dopo Matteo Berrettini anche Fognini lascia il torneo ai sedicesimi

Fognini - 32 vincenti, 22 di dritto, e 32 errori nel match - è stato in vantaggio anche di un break nel secondo set, prima della reazione di Tsitsipas che dall’1-2 ha chiuso 6-3. Fabio ha avuto altre due palle break nel secondo game del terzo set, poi ha perso il servizio a zero. A fine match, sotto rete, durante la stretta di mano, l'ex n° 1 azzuro ha battibeccato con il greco accusandolo di “coaching” per gli scambi avuti con il padre Apostolos nel corso del match. Come è noto è infatti  vietato agli allenatori (e il padre di Tsitsipas è anche suo allenatore) dare istruzioni ai giocatori durante i match professionistici. Fognini se ne era lamentato anche con l'arbitro che aveva tuttavia sostenuto che si trattava di "incoraggiamenti" e non di istruzioni.

Necrologie