Sport
Campionato serie D

Finisce a rete inviolate la prima giornata di ritorno al Comunale di Sanremo

Finita 0-0 tra Sanremese e Caronnese

Finisce a rete inviolate la prima giornata di ritorno al Comunale di Sanremo
Sport Sanremo, 30 Gennaio 2022 ore 18:39

Nessun goal tra Sanremese e Caronnese

Prima giornata di ritorno, al Comunale è di scena la Caronnese di mister Scalise. I biancoazzurri devono fare a meno dello squalificato Gemignani. Rispetto all’undici vittorioso di Bra Nossa parte dalla panchina, Nouri arretra in difesa; in avanti dal primo minuto c’è Scalzi. In panchina il nuovo acquisto Conti, classe 2002, attaccante proveniente dal Siena ma di proprietà del Genoa.

La Sanremese si rende subito pericolosa al 4’: punizione di Scalzi, tocco di Gagliardi, tiro di Mikhaylovskiy rimpallato dalla difesa lombarda, poi la successiva conclusione di Valagussa viene respinta in angolo.

Al 10’ vistosa manata di Balljini, già ammonito, su Mikhaylovskiy. L’arbitro Di Loreto di Terni fischia il fallo ma non se la sente di mostrare all’attaccante rossoblù il secondo giallo. Mister Scalise intuisce che non è aria e dopo tre minuti lo richiama in panchina. Al suo posto entra Rocco.

Al 18’ si fa viva la Caronnese: proprio Rocco imbecca Francesco Esposito, Malaguti è attento e manda in corner il tiro del numero 10 ospite.

Al 30’ splendida combinazione tra Bregliano, Gagliardi e Valagussa, Ansaldi para sulla linea.

Al 40’ cross di Scalzi dalla sinistra, Anastasia non arriva all’appuntamento con la deviazione vincente per questione di centimetri.

Al 42’ il diagonale di Roberto Esposito dalla destra si perde sul fondo.

Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

Nella ripresa subito un cambio per la Sanremese: dentro Giacchino, resta negli spogliatoi Acquistapace.

Dopo due minuti ci prova con un tiro dal limite Scalzi, ma la mira è imprecisa.

Al 48’ angolo di Gagliardi, testa di Vita, palla fuori.

La Sanremese spinge sull’acceleratore alla ricerca del vantaggio e assedia la Caronnese che si difende nella sua metà campo.

Al 63’ secondo cambio per i matuziani: esce Scalzi, entra Cinque all’esordio in campionato in maglia biancoazzurra.

Al 73’ altro cambio: entra Dacosta, esce Gagliardi.

Al 74’ un tiro cross di Larotonda da sinistra attraversa tutta l’area di rigore ospite ma nessuno interviene.

Al 75’ ci prova Nouri dalla destra, palla sul fondo.

Al 79’ cross di Mikhaylovskiy, testa di Vita, palla fuori.

All’80 duetto tra i due Esposito della Caronnese, il tiro del numero undici ospite però è impreciso.

All’81’ nella Sanremese esce Vita, dentro il nuovo acquisto Conti.

All’85’ Cinque reclama una spinta in area, l’arbitro non interviene.

All’87’ ci prova Anastasia che va dentro sulla destra e crossa, palla sul fondo.

Il risultato non si sblocca neanche nei tre minuti di recupero, nonostante il forcing finale dei ragazzi di Andreoletti. Sanremese – Caronnese finisce così quindi, con un pareggio. Prossimo impegno dei matuziani mercoledì a Vado.

 

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Malaguti, Acquistapace (46’ Giacchino), Bregliano, Mikhaylovskiy, Anastasia, Gagliardi (73’ Dacosta), Vita (81’ Conti), Valagussa, Nouri, Scalzi (63’ Cinque), Larotonda. A disposizione: Bohli, Buccino, Maglione, Piu, Nossa. Allenatore Matteo Andreoletti

CARONNESE: Ansaldi, Zeroli, De Lucca, Cosentino, Arpino, Vernocchi, Putzolu, Cretti (70’ Tunesi), Balljini (13’ Rocco) (70’ Boschetti), Esposito F., Esposito R. A disposizione: Angelina, Moretti, Di Marco, Silvestre, Galletti, Corno. Allenatore Manuel Scalise

ARBITRO: Marco Di Loreto di Terni

ASSISTENTI: Federico Giovanardi di Terni, Mauro Ottobretti di Foligno

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammoniti Balljini, Acquistapace, Scalise, Ansaldi, Gagliardi, Tunesi, Giacchino, Boschetti. Angoli 8-2 per la Sanremese. Recupero 1’ pt, 3’ st.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie