Sport
verso gli australian open

Gianluca Mager, rimonta (e vendetta) in soli sette giorni su Gerasimov

Sconfitto il giorno dell'Epifania dal bielorusso questa mattina, nel secondo torneo di Adelaide lo ha rimontato ed eliminato in tre set

Gianluca Mager, rimonta (e vendetta) in soli sette giorni su Gerasimov
Sport Sanremo, 11 Gennaio 2022 ore 12:15

Lo scorso 6 gennaio il bielorusso Egor Gerasimov aveva rovinato la festa dell'Epifania a Gianluca Mager, elimindandolo in tre set al secondo turno dell'Atp  n°1 di Adelaide. Questa mattina il 27enne campione sanremese si è rifatto nell'Atp n° 2, sempre ad Adelaide, uno dei tornei Atp 250 preparatori in vista dei prossimi Australian Open. Sotto di un set, perso 6-4, Mager ha saputo restare concentrato, recuperare nel secondo, vinto 7-5, e chiudere d'autorità il match a suo favore nel terzo e decisivo set, vinto per 6-4.

Con questa vittoria Mager (attuale n° 63 Atp) approda agli ottavi di finale del torneo (montepremi 493.875 dollari), ma soprattutto dimostra uno stato di forma in crescendo in vista del primo Slam della stagione a Melbourne.

Fognini avanza a Sidney anche in doppio

Le buone notizie dall'Australia per i nostri colori non finiscono qui. Fabio Fognini, che in precedenza aveva passato il primo turno battendo il tedesco Altmaier all'Atp 240 di Sidney, stanotte si è ripetuto in doppio in coppia con il compagno storico Simone Bolelli (con cui  vinse gli Australian Open nel 2015). La coppia si è imposta sui due giocatori di casa Matthew Christopher Romios/Bouzige Moerani al super tien break del terzo set domani se la vedranno negli ottavi contro il brasiliano Bruno Soares e il britannico Jamei Murray.

Necrologie