IMPERIA CAPOLISTA E ANCORA IMBATTUTA. La Rari Nantes maschile batte in trasferta la Crocera di Genova per 4-7

IMPERIA CAPOLISTA E ANCORA IMBATTUTA. La Rari Nantes maschile batte in trasferta la  Crocera di Genova per 4-7
06 Febbraio 2017 ore 10:11

Imperia  – Ancora capolista la Rari Nantes maschile dopo la sfida contro i genovesi del Crocera.

“Abbiamo giocato una partita che sapevamo esser di questa difficoltà. La Crocera occupa una posizione in classifica che non è la sua e presumo che la risaliranno. Hanno provato a metterci in difficoltà in ogni modo e siamo stati molto bravi a mantenere sempre un alto grado di pazienza e di attenzione, che ci ha fatto realizzare un risultato importante”

Ottava sfida del campionato di pallanuoto maschile A2 oggi per i ragazzi guidati da Andrea Pisano che a Genova hanno affrontato il Crocera Stadium: la prima squadra in classifica batte l’ultima con il punteggio di 4-7, in una partita dai toni abbastanza sofferti, quasi tutti concentrati in un grandioso terzo tempo.

Il primo tempo inizia con un goal del capitano Filippo Rocchi subito seguito dal pareggio segnato dagli avversari.

Molte azioni ma un punteggio che rimane stabile, concludendo il parziale con 1-1. A metà del secondo tempo alla Rari viene assegnato un goal, messo a segno da Andrea Somà al 4.29′. Il parziale è di 0-1.

Il terzo tempo vede il primo goal di Thomas Tabbiani in questo match, segnato al 7.35′, a cui segue il secondo al 5.50′. Si risveglia il Crocera con un goal di Fulcheris, segnato in superiorità numerica, a cui segue la pronta risposta di Corio al 3.30′ ovvero appena 15 secondi dopo.

Rimonta lentamente il Crocera, che segna la sua terza rete al 1.20 ‘ del terzo tempo. Un parziale davvero concitato, in cui si concentra tutta la partita, che vede una seconda rete del capitano Rocchi a 44 secondi dalla fine. Parziale: 2-4 Il quarto tempo vede l’avvio con un goal di Emanuele Mensi al 7.12’, ribattuto dopo pochi secondi dal Crocera. Parziale: 1-1 e la partita termina con il risultato di 4-7. “Abbiamo giocato una partita che sapevamo esser di questa difficoltà. La Crocera occupa una posizione in classifica che non è la sua e presumo che la risaliranno.

Hanno provato a metterci in difficoltà in ogni modo e siamo stati molto bravi a mantenere sempre un alto grado di pazienza e di attenzione, che ci ha fatto realizzare un risultato importante” commenta l’allenatore Andrea Pisano.

Marcatori: Imperia: Conti, Mensi 1, Ramone, Rocchi G, Pedio, Tabbiani 2, Durante, Corio 1, Novara, Somà 1, Rocchi F 2, Cesini, Merano. All. Pisano

Crocera: Foroni, Lo Faro, Pedrini, Giordano 1, Maiocchi, Congiu, Marenco, Siri, Tortora, Fulcheris 1, Dellepiane 1, Bavassano, Davite, Fulcheris 1. All. Damonte

Parziali: 1-1; 0-1; 2-4; 1-1

Superiorità: RN 1 su 9, CS 3 su 10

Leggi (qui) altre notizie de primalariviera.it


Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità