Sport
Serie D

La Sanremese torna a vincer: Casale espugnata 3-0

Tra i biancoazzurri esordio in attacco per Mesina, ex di turno appena giunto a Sanremo proprio da Casale e che ha segnato il 3 a 0

La Sanremese torna a vincer: Casale espugnata 3-0
Sport Sanremo, 04 Dicembre 2022 ore 18:25

Allo stadio Natale Palli, nella sedicesima giornata di andata, di fronte Casale e Sanremese. I nerostellati, alle prese con i ben noti problemi societari, presentano una formazione imbottita di giovani della juniores. Tra i biancoazzurri esordio in attacco per Mesina, ex di turno appena giunto a Sanremo proprio da Casale. Panchina invece per l’altro neo acquisto Giacchino. Tra i titolari conferma per Bechini a sinistra, Valagussa scala al centro della difesa al posto di Bregliano e Owusu si sistema in mediana, con Pellicanò che agisce in avanti. Squalificato Scalzi, sempre indisponibili Fischer e Mauro.

La Sanremese parte subito all’attacco, cingendo d’assedio i giovani nerostellati, ma il primo tiro al 6’ è del Casale: ci prova da lontano Baldè, palla abbondantemente fuori.

Al 21’ primo pericolo costruito dalla Sanremese: Mesina va via sulla destra ma calcia sul fondo.

Al 22’ Kemayou recupera palla su Basso e calcia dalla media distanza, palla fuori.

La gara si sblocca al 26’: cross dalla destra di Maglione, colpo di testa di Aperi, palla in rete. Sanremese in vantaggio! Per Aperi è il gol numero 8 in campionato!

I matuziani sfiorano il raddoppio al 41’: percussione di Gagliardi sulla destra, palla in mezzo, Aperi da sinistra serve all’indietro Basso che va alla conclusione, Dosio respinge con i pugni e salva la sua porta.

Al 43’ lancio centrale di Gagliardi, Pellicanò tira dal limite, Dosio para a terra in due tempi.

L’ultima emozione del primo tempo è una punizione allo scadere di Gagliardi dalla destra, Dosio si fa trovare ancora una volta pronto.

Si va al riposo con la Sanremese in vantaggio grazie alla rete di Aperi.

Nella ripresa dopo due minuti Sanremese di nuovo vicina al gol: Basso apre sulla sinistra per Aperi, palla a Mesina che tira, Dosio respinge, poi Barbagiovanni libera e si rifugia in corner.

Al 53’ doppia sostituzione nella Sanremese: entrano Ricossa e Giacchino, escono Bechini e Owusu.

Al 57’ si fa vedere il Casale: punizione di Diagne, testa di Lanza, palla fuori.

Al 60’ Dosio è superlativo prima due volte su Aperi, poi manda in angolo con un grande intervento una conclusione dalla media distanza di Gagliardi.

Sono le prove generali del raddoppio dei biancoazzurri che giunge un minuto dopo: assist di Mesina per Pellicanò che si inserisce centralmente e con un tocco delizioso supera Dosio. Casale – Sanremese 0-2!

La Sanremese blinda il punteggio al 64’: Mesina con un diagonale dalla destra batte per la terza volta Dosio e sigla all’esordio il classico gol dell’ex. Casale – Sanremese 0-3!

Tra il 65’ e il 68’ mister Giannini opera altri due cambi: entrano Camilli e Aita, escono Mesina e Maglione.

Al 74’ ci prova Camilli con un tiro dal limite, palla a lato.

Al 75’ ultima sostituzione nella Sanremese: entra Del Barba, esce Pellicanò.

I ritmi si abbassano, la Sanremese controlla senza infierire più di tanto.

All’82’ cross dalla destra di Aita, testa di Del Barba, palla a lato.

All’87’ angolo di Gagliardi, Valagussa colpisce di testa nel cuore dell’area, Dosio respinge e, con l’aiuto della traversa, manda in corner.

Al 91’ ci prova ancora Del Barba con un fendente dalla sinistra, Dosio ci mette l’ennesima pezza.

Finisce 3-0 per la Sanremese che espugna il Palli e continua la sua corsa alle spalle del Sestri, anche oggi vittorioso in zona Cesarini in trasferta contro lo Stresa Vergante. Domenica prossima al Comunale i matuziani ospiteranno l’ostico Ligorna.

 

IL TABELLINO

CASALE: Dosio, Baldè, Zoboli, Lanza (59’ Malpassuto), Barbagiovanni, Vicini, Varallo, Cipollone, Rancati, Diagne (80’ Brasolin), Kemayou (66’ Sanna). A disposizione: Martinotti, Sandrone, Parisi, Capodaglio.

SANREMESE: Tartaro, Mikhaylovskiy, Bechini (53’ Ricossa), Maglione (68’ Aita), Gagliardi, Aperi, Valagussa, Basso, Owusu (53’ Giacchino), Pellicanò (75’ Del Barba), Mesina (65’ Camilli). A disposizione: Ferro, Bregliano, Rizzo, Secondo. Allenatore Gabriele Giannini

ARBITRO: Alessio Marra di Mantova

ASSISTENTI: Lucio Salvatore Mascali di Paola, Daniele Antonicelli di Milano

RETI: 26’ Aperi; 61’ Pellicanò, 64’ Mesina

NOTE: giornata fredda, tipicamente invernale, terreno pesante. Spettatori 200 circa, con rappresentanza ospite. Prima del calcio d’inizio viene osservato un minuto di raccoglimento per le vittime dell’alluvione di Ischia. Angoli 10-1 per la Sanremese. Recupero 0’ pt, 3’ st.

Seguici sui nostri canali
Necrologie