Menu
Cerca
Calcio

L'Imperia perde anche con l'Arconatese

L’Imperia non riesce ad interrompere il filotto negativo – ora a sei sconfitte e un pari negli ultimi sette incontri.

L'Imperia perde anche con l'Arconatese
Sport Imperia, 06 Giugno 2021 ore 19:53

L’Imperia non riesce ad interrompere il filotto negativo – ora a sei sconfitte e un pari negli ultimi sette incontri.

Il risultato finale è di 3-1 per l'Arconatese

Dopo la sconfitta a Busto Garolfo, contro l’Arconatese, ha parlato Mister Alessandro Lupo.  L’Imperia non riesce ad interrompere il filotto negativo – ora a sei sconfitte e un pari negli ultimi sette incontri – con una partita a tratti lenta e nella quale gli episodi non sono stati favorevoli. Il match di mercoledì potrà essere l’iniezione di adrenalina che occorre per uscire da questo periodo? “ Mi auguro e spero che sarà così. Nel derby le motivazioni nascono da sole e vogliamo fare qualcosa di importante per non vanificare quanto di buono costruito fino a un mese e mezzo fa. Siamo dentro a questo tunnel negativo e le sconfitte sono conseguenza del periodo, come oggi. Io penso che, per un tempo, abbiamo fatto bene concedendo pochissimo, poi siamo sempre stati puniti su nostre disattenzioni. Penso al rigore che abbiamo concesso così come al gol da calcio da fermo. Nella ripresa abbiamo avuto due occasioni grosse per pareggiare ma adesso ci dice male.”

A proposito della partita di oggi, l’Imperia ha cominciato con un 3-5-2 (già visto ad inizio stagione) per poi passare al 4-3-3 con l’ingresso di Donaggio dopo un’ora di gioco:” Ho pensato di schierarmi in questo modo per concedere poco e proteggere le ali che sono giovani e nelle ultime uscite avevano sofferto un po’ . Ma non so ancora se lo riproporrò: oggi, per esempio, abbiamo usato molti giovani. Chi ha giocato ha ben risposto. “

“ E’ chiaro che un momento come questo sia scoraggiante e che, fino a un mese e mezzo fa, la fiducia era diversa. Però le sconfitte sono anche figlie del percorso che abbiamo fatto dove abbiamo avuto un grande dispendio di energie nella prima parte della stagione. Già da domani vogliamo preparare al meglio il derby  che è la partita dell’anno. Promettiamo che butteremo il sangue per la vittoria che può rivalutare un finale negativo e dare la possibilità di riscattarci. “

La telecronaca

CRONACA DI ARCONATESE-IMPERIA

PRIMO TEMPO

6’ corner per i lombardi, Ientile mette alto di testa

12’ Vicinissima al vantaggio l’Arconatese. Marra, sotto porta, spara alto

17’ GOL DELL’IMPERIA! Assist al bacio di Gnecchi che Di Salvatore manda in rete con il piattone. Vantaggio nerazzurro.

20’ RIGORE PER L’ARCONATESE. Martelli atterra Pavesi e l’arbitro indica il dischetto

20’ PAREGGIO DELL’ARCONATESE! Trucco intuisce ma viene battuto dalla conclusione di Pastore

26’ Pastore prova dal limite ma il tiro viene ribattuto

30’ Gnecchi lancia Di Salvatore ma l’attaccante viene anticipato da Botti che mette in fallo laterale

32’ Malltezi da fuori! Risponde Botti coi pugni.

33’ Virga ‘strappa’ dalla difesa e lancia Gnecchi: il tiro potente del numero 10 è preda di Botti

37’ coast to coast di Virga che recupera il pallone sulla sua trequarti e si presenta al tiro dal limite dell’area lombardo: palla alta

39’ cross di Gnecchi per Malltezi che  incorna male

41’ Pastore, dal limite, impegna Trucco che si accartoccia e blocca la sfera

43’ Occasionissima Arconatese. Romeo trova Menegazzo, nei pressi dell’area piccola, ma il pallone finisce alto sul colpo di testa

SECONDO TEMPO

47’ buon tiro da fuori di Martelli: Botti para in due tempi

50’ Imbucata di Capra per Di Salvatore che si dimentica il pallone e viene chiuso da Ientile

54’ VANTAGGIO ARCONATESE! Corner battuto perfettamente da Pastore e Giovane insacca sovrastando una difesa immobile

60’ Botti dice ‘No!’ a Gnecchi. Il centrocampista nerazzurro prova il sinistro a rientrare  e, sporcato da un difensore, impegna severamente il portiere della squadra casalinga

62’ Imperia vicina al gol! Malandrino, da pochi passi, non riesce a colpire il pallone e sfuma l’occasione

68’ MARRA SEGNA IL 3-1! Grande discesa dell’attaccante, che fa 50 metri palla al piede, e scarica nell’angolino basso dove Trucco non può arrivare.

74’ Arconatese vicina al poker. Pastore, dentro l’area, cerca il palo lontano e la palla termina fuori

79’ cross velenoso di Menegazzo che crea qualche grattacapo alla difesa imperiese

89’ Trucco risponde alla grande sulla girata di Pavesi

92’ Menegazzo scende sulla sinistra e, al tiro, sfiora il palo. Poi il triplice fischio.

Necrologie