Pallamano, trasferta amara a La Spezia per Ventimiglia e Bordighera

Pallamano: trasferta amara per le ponentine nella trasferta di Spezia di domenica nella seconda giornata della Coppa Liguria

Pallamano, trasferta amara a La Spezia per Ventimiglia e Bordighera
Ventimiglia, 04 Marzo 2019 ore 07:52

Pallamano: trasferta amara per le ponentine nella trasferta di Spezia di domenica nella seconda giornata della Coppa Liguria.

Pallamano, trasferta amara a La Spezia per Ventimiglia e Bordighera

Trasferta che si rivela più difficile del previsto quella di domenica 3 marzo a La Spezia , secondo atto della Coppa Liguria per formazioni seniores, dove entrambe le due formazioni dell’estremo ponente, l’ABC Bordighera e la Pallamano Ventimiglia , escono sconfitte nei rispettivi match contro l’ SDG Spezia con gli spezzini che si propongono quali favoriti per la vittoria finale della manifestazione.

Partite entrambe equilibrate , in particolare il primo match dove i padroni di casa dell’SDG Spezia riescono a superare, seppur di stretta misura, i frontalieri della Pallamano Ventimiglia con il risultato di 23 – 19.

La seconda gara della giornata ha visto affrontarsi l’SDG Spezia e l’ABC Bordighera dove i biancorossi hanno tenuto testa agli spezzini solo nella prima parte di gara per poi, anche a causa di una panchina corta decimata dall’influenza, uscire sconfitti con il punteggio di 26 a 17.

Al termine di questa giornata l’SDG Spezia si piazza al comando della manifestazione, seguiti dalla Pallamano Ventimiglia mentre i ragazzi di Gigi Giribaldi si trovano al terzo posto.

Appuntamento ora al 5 maggio a Bordighera dove si concluderà la prima fase della Coppa Liguria e, successivamente, si svolgeranno le fasi finali della competizione con le semi-finali e finali e l’assegnazione della Coppa Liguria alla presenza dei vertici della pallamano ligure.

Questa la formazione dell’ABC Bordighera scesa in campo a La Spezia domenica 3 marzo 2019:

Coach: Gigi Giribaldi. Sasso Andrea, Martin Stefano, Martinoli Massimo, Cigna Rodolfo, Loqmane Fahd, Loqmane Samir, Rizzi Andrea, Mazzola Federico.