Sport

SANREMESE: NEO-MISTER BALDISSERRI "ORA BISOGNA FARE PUNTI", GAETA CONVOCATO CON LA JUNIORES RISCHIA MULTA DA CAPOGIRO

SANREMESE: NEO-MISTER BALDISSERRI "ORA BISOGNA FARE PUNTI", GAETA CONVOCATO CON LA JUNIORES RISCHIA MULTA DA CAPOGIRO
Sport 01 Aprile 2017 ore 13:07

SANREMO - oggi la presentazione ufficiale di mister Alberto Baldisserri, ex capitano della Sanremese, a seguito delle dimissioni presentate da Giancarlo Riolfo, a fronte dei fatti incresciosi accaduti domenica scorsa al termine del match Sanremese-Savona (leggi qui).

"La tensione c'è, sia per me, che subentro alla guida tecnica della squadra che ho capitanato, sia per i giocatori" esordisce mister Baldisserri in sala stampa Sanremese" tant'è che per prima cosa ho ritenuto necessario calmare i ragazzi, aiutarli a cercare la stabilità e la calma, ancora prima di affrontare un discorso puramente tecnico".

Le dimissioni di Riolfo e la sospensione di Gaeta giungono in un momento delicato per la squadra, in lotta per un superfluo quinto posto ai play-off " Siamo a soli quattro punti dai play off, domani affronteremo il Valdinievole Montecatini che ha solo due punti più di noi, la missione non è impossibile, ma difficile, ci aspettano due scontri ardui fuori casa, possiamo comunque fare bene ancora, per prima cosa, come già detto, è la stabilità che va ripristinata, affronteremo le partite una alla volta, come se fossero ciascuna un discorso separato, ormai bisogna puntare solo a dare il meglio che si riesce per salvare il salvabile ed il meglio vuol dire fare punti".

Per quanto riguarda l'attaccante Marco Gaeta, reo di aver colamto il vaso della crisi Sanremese colpendo Riolfo ( crisi che in realtà era già in incubazione, soprattutto tra alcune frange della tifoseria, autrici dell'hashtag #JeSuisGaeta, sintomo di come alcuni elementi vicini alla società vivano il momento con sofferenza) al volto al termine del derby Sanremese-Savona, si attende la decisione della società per stabilire la durata della sua squalifica, decisione che probabilmente giungerà la settimana prossima. Per ora il calciatore è convocato domani con la Juniores e rischia una multa da capogiro.

BALDISSERRI: il punto sulle ambizioni restanti alla società

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera


Necrologie