Sport
Sport

Serata di festa alla club house del Sanremo Rugby

Presentato il progetto sportivo e la campagna di sostegno a Movember

Serata di festa alla club house del Sanremo Rugby
Sport Sanremo, 03 Dicembre 2021 ore 09:27

Il Sanremo Rugby ha aperto le porte della club house di Pian di Poma per una serata di festa a tinte biancazzurre. Un aperitivo in amicizia per presentare il progetto sportivo ed educativo della società e per l’adesione alla campagna internazionale ‘Movember’ per la sensibilizzazione e il sostegno alla ricerca contro il tumore alla prostata.
All’evento, oltre alla società e alle famiglie del Sanremo Rugby, hanno preso parte anche autorità locali e dei Comuni limitrofi oltre ad associazioni e service cittadini.
La società biancazzurra si è presentata con le parole del presidente Mirko Di Vito, del vice presidente Emanuele Capelli e del responsabile dello sviluppo sportivo Paolo Ghione. Poi spazio alla campagna di ‘Movember’ sposata dai biancoazzurri con la raccolta fondi a sostegno dei progetti di salute mentale, prevenzione al suicidio, lotta al cancro alla prostata e ai testicoli. Partner cruciale dell’iniziativa è la sezione sanremese della LILT. Per il Comune di Sanremo ha portato il proprio saluto il vice sindaco Costanza Pireri, da 35 anni socio LILT.
Poi la sfilata dei piccoli biancazzurri con tanto di baffi in onore di ‘Movember’ (indossati con orgoglio anche dal vice sindaco Pireri) e, infine, il saluto di Paolo Ricchebono, ex rugbista professionista con alle spalle una lunga carriera internazionale e ora responsabile tecnico del Sanremo Rugby.
Tra sport e sociale l’attività del Sanremo Rugby non si ferma mai con l’obiettivo di trasmettere ai propri atleti i corretti valori dello sport e, soprattutto, di rispetto e aiuto del prossimo. Insieme si fa squadra e solo tendendo la mano a chi abbiamo a fianco si possono raggiungere grandi traguardi.

20 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie