Sport
Tennis

Sidney Open: niente da fare per Fognini e Bolelli, la (folle) finale a Polasek e Peers

I due italiani stavano vincendo il secondo set 5-2 e 40-0, prima di perdere cinque giochi consecutivi e consegnare la vittoria agli avversari

Sidney Open: niente da fare per Fognini e Bolelli, la (folle) finale a Polasek e Peers
Sport Taggia, 15 Gennaio 2022 ore 08:46

Non è bastata l'amicizia che lega il campione armese di tennsi Fabio Fognini a Simone Bolelli e a la loro armonia in campo per fargli conquistare all'alba di oggi la finale del doppio maschile ai Sidney Open, il prestigioso torneo australiano, che precede gli "Australian Open" di Melbourbe, dotato di un montepremi da 521mila dollari. La finale trasmessa in chiaro su Supertennis alle cinque del mattino, ora italiana.  è andata alla coppia slovacco-australiana Polasek-Peers

Fognini e Bolelli perdono la finale dei Sidney Open

Filip Polasek e John Peers sono bastati due set, agguerriti e dall'andamento anomalo, per imporsi sui due azzurri, 7 a 5 e 7 a 5, alla  Ken Rosenwall Arena. Nel primo set filato liscio fino al 5 pari, il break è arrivato proprio nel finale, con i due italiani che si sono fatti strappare il servizio sul 6-5. Ma sembrava che tutto si fosse rimesso a posto e che il match si dovesse decidere al Mathc tie break quando nel secondo set Fognini e Bolelli sono andati 5-2 con due break di vantaggio e 40-0 al servizio. Qui è capitato l'incredibile. Si è spenta la luce, black out totale, con i rivali che si aggiudicano 5 game consecutivi e vincono il torneo. Pazzesco.

Necrologie