Sport
Calcio serie D

Vita e Nossa firmano la vittoria della Sanremese contro il Gozzano

La Sanremese conquista la sesta vittoria di fila e rosicchia altri due punti al Novara fermato sul pareggio dal Ticino.

Vita e Nossa firmano la vittoria della Sanremese contro il Gozzano
Sport Sanremo, 27 Febbraio 2022 ore 16:58

Due goal della  Sanremese contro il Gozzano

Al Comunale la Sanremese riceve il Gozzano: biancoazzurri a caccia della sesta vittoria di fila. Mister Andreoletti recupera Aita che parte dalla panchina ma perde Valagussa (fermo in via precauzionale); indisponibili gli infortunati Buccino, Maglione e Pellicanò. Partono dal primo minuto Giacchino a centrocampo e Scalzi in attacco.

La gara è molto vivace fin dai primi minuti, le occasioni fioccano da una parte e dall’altra.

Al 12’ tiro a giro di Anastasia dalla sinistra, palla a lato non di molto.

Passano due minuti e i biancoazzurri trovano il gol: Vita si inserisce tra Ciappellano e Vagge e con un pallonetto delizioso fulmina il portiere rossoblù. Sanremese in vantaggio!

Il Gozzano replica al 17’ con un tiro di Costanzo, para Malaguti.

Al 23’ Bregliano recupera un pallone in attacco, tiro di controbalzo di Vita, palla alta.

Al 25’ doppia occasione per gli ospiti: conclusione di Cominetti, Malaguti si tuffa e manda in angolo. Sugli sviluppi del corner, Malaguti è ancora super su un tiro di Cozzari, poi Cominetti ribadisce in gol ma l’arbitro Picardi di Viareggio annulla per fuorigioco.

Al 26’ Nouri serve al limite Giacchino, tiro alto.

Al 29’ ci prova Anastasia, Vagge si rifugia in angolo.

Al 30’ si fa vedere di nuovo Cozzari in attacco, Malaguti c’è.

La Sanremese cerca il raddoppio con insistenza: al 37’ Scalzi in contropiede innesca Nouri sulla destra, l’esterno supera un avversario di prepotenza, entra in area ma il suo diagonale termina sul fondo di un soffio; al 39’ Anastasia sugli sviluppi di una punizione calcia verso la porta, Vagge la tocca e il Gozzano si salva ancora una volta.

Il primo tempo si chiude con la Sanremese in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa al 52’ si fa vivo il Gozzano: Sangiorgio trova Gemelli che si gira in area, palla deviata in angolo; sugli sviluppi del corner Cominetti, appostato sulla linea di porta, alza di testa sopra la traversa.

Al 62’ primo cambio nella Sanremese: entra Gemignani, esce Scalzi.

Al 63’ ci prova Giacchino con un bel tiro dal limite, Vagge si rifugia in angolo.

Passano tre minuti e i matuziani trovano il raddoppio: angolo di Gagliardi, Nossa sale in cielo e di testa batte per la seconda volta Vagge. Sanremese – Gozzano 2-0!

Al 68’ altro tiro di Giacchino dal limite, para Vagge.

Al 72’ seconda sostituzione per la Sanremese: dentro Conti, esce Giacchino.

Al 76’ terza sostituzione nella Sanremese: entra Piu, esce Vita.

Al 78’ Anastasia in area serve Conti, l’attaccante calcia ma non inquadra la porta.

All’85’ ci prova con un bolide da lontano Mikhaylovskiy, palla a lato non di molto.

Subito dopo altra sostituzione per la Sanremese: entra Aita, esce Anastasia.

All’87’ entra anche Dacosta, esce Nouri.

All’89’ viene espulso per doppia ammonizione Nossa, Sanremese in dieci.

Nonostante i sei minuti di recupero il risultato non cambia più fino al termine. La Sanremese supera per 2-0 il Gozzano, conquista la sesta vittoria di fila e rosicchia altri due punti al Novara fermato sul pareggio dal Ticino. Domenica prossima la Sanremese sarà di scena a Lavagna.

 

 

IL TABELLINO

SANREMESE: Malaguti, Bregliano, Mikhaylovskiy, Giacchino (72’ Conti), Anastasia (85’ Aita), Gagliardi, Vita (76’ Piu), Nossa, Nouri (87’ Dacosta), Scalzi (62’ Gemignani), Larotonda. A disposizione: Bohli, Urgnani, Cinque, Pantano. Allenatore Matteo Andreoletti

GOZZANO: Vagge, Di Giovanni, Nicastri, Gemelli, Ciappellano (63’ Gassana), Montesano, Costanzo, Castelletto (85’ Pennati), Cominetti (78’ Repossi), Cozzari, Sangiorgio (84’ Giffoni). A disposizione: Ujkaj, Peradotto, Ballarini, Nicolini, Paoluzzi. Allenatore Massimiliano Schettino

ARBITRO: Mario Picardi di Viareggio

ASSISTENTI: Christian Giannetti di Firenze, Simone Iuliano di Siena

RETI: 14’ Vita; 66’ Nossa

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori 200 circa. La gara inizia con cinque minuti di ritardo per protestare contro la guerra in Ucraina. Ammoniti Cominetti, Anastasia, Larotonda, Nossa, Andreoletti, Repossi. Espulso all’89’ Nossa per doppia ammonizione. Angoli 6-6. Recupero 1’ pt, 6’ st.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie