Altro
FOTO

Volontari ripuliscono il rio Seburin a Camporosso

Una ventina di volontari della Protezione Civile di Camporosso e dell’associazione Oasi del Nervia ha rimosso più di 3 tonnellate di rifiuti

Volontari ripuliscono il rio Seburin a Camporosso
Altro Val Nervia, 05 Febbraio 2022 ore 15:08

Una ventina di volontari della Protezione Civile di Camporosso e dell’associazione Oasi del Nervia hanno rimosso, stamani, più di tre tonnellate di rifiuti dalle sponde del rio Seburin. Un’iniziativa preziosissima per l’ambiente che avviene dopo decenni di continue discariche, compiute da chi vive nel segno del degrado e dell’inciviltà.

“Sono stati raccolti centinaia di pneumatici, carcasse di veicoli, ingombranti di varia natura, mobilia, materiali di plastica di ogni sorta - spiega il sindaco di Camporosso, Davide Gibelli -. L’intervento è stato complicato per le condizioni impervie del sito, ma  l’esperienza dei volontari e le attrezzature della protezione civile hanno reso possibile tutte le rimozioni.  Grazie per aver restituito alla natura una parte del corso d’acqua che in epoca romana serviva la città di Albintimilium".

"Grazie per il supporto della ditta Pianeta Ambiente e della nostra Polizia Locale. Spero che questa iniziativa scuota la coscienza di chi abbandona serialmente i rifiuti e che si faccia un passo avanti nel rispetto del nostro territorio e di tutti noi che ci viviamo”.

10 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie