LA POLEMICA

Con il Covid alla festa: “Quando mio figlio ha saputo ha avvertito tutti gli amici”

La difesa del papà di Ospedaletti: "Tutti negativi quelli che hanno già fatto il tampone. Nessuno gli ha detto che doveva stare in quarantena, il test è stato volontario"

Con il Covid alla festa: “Quando mio figlio ha saputo ha avvertito tutti gli amici”
Sanremo, 22 Ottobre 2020 ore 15:29

Sulla vicenda del 19enne di Ospedaletti che sabato scorso ha preso parte a una festa per i 18 anni di un amico senza attendere l’esito del tampone fatto il giorno precedente e poi risultato positivo al Covid-19, interviene il padre del ragazzo: “Nessuno gli ha detto che doveva stare in quarantena, il tampone è stato volontario” . A denunciare pubblicamente l’episodio era era stato il post di un cittadino di Ospedaletti.

“Mio figlio ha subito avvertito tutti quando ha saputo”

Il padre del ragazzo ha contattato il nostro giornale per dare la sua versione dei fatti. “Mio figlio forse ha fatto una leggerezza a partecipare a quella festa. Ma la decisione di fare il tampone non gli era stata imposta da nessuno, lo abbiamo deciso noi dopo aver saputo della positività al Covid di un suo compagno di squadra. Il tampone l’ha fatto venerdì e dall’Asl ci hanno detto che saremmo stati contattati per sapere l’esito, ma nessuno ha detto a mio figlio di stare in quarantena. Sabato per tutto il giorno nessuno ha chiamato dall’Asl. Poi domenica pomeriggio alle 17,30 ci hanno avvisati che il tampone era positivo”.

“Al momento nessuno di quelli che hanno fatto il tampone risultano positivi”

A quel punto si è posto il problema delle  persone con le quali il ragazzo era entrato in contatto, a cominciare dai 40 amici presenti alla festa in villa a Ospedaletti. “Mio figlio ha subito scritto nel gruppo whatsapp della festa di essere risultato positivo. Abbiamo fatto tutti il tampone, noi famigliari, le persone che sono entrate in contatto con noi e mi risulta molti dei suoi amici. Al momento tutti negativi, a conferma che la sua carica virale era bassa e quindi non sarebbe in grado di trasmettere il virus. Lui è tuttora asintomatico. Le cose che le sto dicendo le ho già dette al sindaco Daniele Cimiotti, nei giorni scorsi, lui è informato di tutto”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità