Cronaca
cambio della guardia in polizia

Il nuovo Questore di Imperia è Peritore, in prima linea tra Palermo e Agrigento

Un curriculum importante per il dottor Giuseppe Felice Peritore che prende il posto di Pietro Milone

Il nuovo Questore di Imperia è Peritore, in prima linea tra Palermo e Agrigento
Cronaca Imperia, 29 Settembre 2021 ore 14:21

Il dottor Giuseppe Felice Peritore, per sei anni vicario in una questura "calda", quella di Agrigento, e da circa un anno in forza al Ministero dell'Interno con incarichi ispettivi, è il nuovo Questore di Imperia. Prende il posto di Pietro Milone, che proprio oggi in conferenza stampa, ha annunciato il suo addio per trasferirsi a Siena, dove ricoprirà analogo incarico.

Il dottor Peritore aveva lasciato Agrigento nel maggio scorso. Qui ricopriva l'incarico di Vicario del Questore. Promosso  Dirigente Superiore lo scorso anno era stato assegnato al Ministero dell’Interno, Dipartimento Pubblica Sicurezza Ufficio Centrale Ispettivo, con l’incarico di Ispettore Generale.

Prima di approdare ad Agrigento, nel 2014, Peritore era in forza alla Questura di Palermo, dove ricopriva l'incarico di dirigente del Commissariato di P.S. di Zisa- Borgo Nuovo. In Polizia dal 1988, dopo una breve permanenza alla Questura di Bergamo, il trasferimento a Palermo, dove ha anche ricoperto vari incarichi tra i quali dirigente della Sezione Investigativa della DIGOS e dirigente dei Commissariati distaccati di P.S. di Termini Imerese e Bagheria.

Nell'arco della sua carriera professionale è stato impegnato in servizi di ordine pubblico di rilievo nazionale, anche in altre sedi.

Necrologie