L'AGGRESSIONE DI NOTTE

La solidarietà dei colleghi del netturbino pestato a sangue a Sanremo

La polizia ha già individuato gli autori dell'aggressione: un diciottenne arrestato, Danilo D. e un minore, M.C., denunciato in stato di libertà

La solidarietà dei colleghi del netturbino pestato a sangue a Sanremo
Sanremo, 08 Novembre 2020 ore 18:47

La solidarietà dei colleghi del netturbino pestato a Sanremo

Alcuni operatori di Amaie Energia, la società appaltatrice del servizio di raccolta e spazzamento dei rifiuti a Sanremo, hanno voluto dimostrare la propria vicinanza e solidarietà al netturbino loro collega pestato a sangue, l’altra notte, in zona Borgo nella città dei Fiori. La polizia ha già individuato gli autori dell’aggressione: un diciottenne arrestato, Danilo D. e un minore, M.C., denunciato in stato di libertà.

Leggi qui le altre notizie

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità