Cronaca
Giraglia

Matteo Iachino ce l'ha fatta, in Corsica dopo 6 ore di wind surf

Impresa storica dell'imperiese a margine del progetto di sensibilizzazione "Un solo mare per tutti"

Matteo Iachino ce l'ha fatta, in Corsica dopo 6 ore di wind surf
Cronaca Imperia, 08 Settembre 2022 ore 17:18

L'atleta savonese Matteo Iachino, 33 anni, è riuscito nell’impresa di attraversare il Mar Ligure a bordo di un windsurf con foil.

 

Impresa storica di Matteo Iachino

Una traversata senza precedenti che ha visto il campione del mondo di slalom partire, alle 8.30, dalla Rabina di Imperia, per raggiungere l’Isolotto della Giraglia, in Corsica. Un percorso di 80 miglia marine (circa 148 chilometri) in 6 ore e 3 minuti.

 

Vento sotto costa ha messo i bastoni tra le ruote

“Le condizioni del vento sotto costa non ci hanno aiutato sia in partenza sia all’arrivo - ha affermato Iachino, al termine della traversata - ma in mare aperto ho potuto seguire un’andatura costante con qualche tratto di raffiche forti e onde fino a un metro. Soprattutto sul finale il calo di vento faceva sembrare lo scoglio della Giraglia un miraggio, vicino ma irraggiungibile. Alla fine l’ho toccato. E’ stata dura, ma sono davvero felice di aver realizzato il mio sogno”.

 

"Un solo mare per tutti"

Alla partenza erano presenti numerosi appassionati degli sport acquatici, membri dello yacht e per il Comune gli assessori Simone Vassallo (Sport) e Laura Gandolfo (Educazione Ambientale). “E’ una grande soddisfazione - ha affermato Vassallo - che si concretizza a poche ore dall’inaugurazione delle Vele d’Epoca e che ancora una volta lega il nome di Imperia alla nautica e agli sport del mare”. Questa impresa sportiva è l’evento cardine del progetto “Un solo mare per tutti”, che prevede anche l’organizzazione sulle spiagge liguri di diversi appuntamenti dedicati alla sostenibilità, al rispetto dell’ambiente marino, alla promozione degli sport acquatici e all’inclusione sociale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie